Pubblicato da: fabioletterario | 14/02/2008

Fondiamo il club degli anti san Valentino?

E va bene, oggi è san Valentino, e allora? Cosa c’è da guardarmi in quel modo? Qualcosa non va? Piuttosto, invece di stare lì con le mani nelle mani, non potreste spedirmi una valentina confezionata su misura per me?

Da stamattina non faccio altro che sentire gente che mi dice quanto sia bello questo giorno, quanto sia bello ricevere e fare regali, quanto sia bello sentirsi amati. Solo oggi, succede. Ammesso e non concesso che io abbia una persona con la quale festeggiare, io non lo festeggerei comunque, perché mi pare veramene una festa sciocca. No, alt, fermi là: non pensate di dirmi: “Ah, tu lo dici perché sei single, altrimenti sarebbe anche per te motivo di festeggiamento!” perché, nel dubbio, potrebbe anche non essere vero. E’ poi vero che io praticamente mi innamoro ogni santo giorno, pertanto ogni santo giorno per me è san Valentino, ma qui una cosa è certa: che non capisco cosa ci sia di bello a ricordarsi, solo oggi, che esiste l’amore.

E’ per questo motivo che ho deciso di lanciare una proposta: fondare il club degli anti san Valentino. Un club operativo, ovviamente, con tanto di tessera di iscrizione numerata e di gadgets, magliette disegnate per l’occasione e che inneggiano all’amore 365 giorni all’anno, spilline con cuori spezzati e simboli di affetto, e magari anche un blog dell’amore perenne. Ma un club che si ponga come base una domanda chiara: possiamo abolire questa festa assurda, che serve solo a vendere qualche tonnellata di cioccolata e a recidere fiori meravigliosi, profumati e screziati, che alcune donne però scambierebbero volentieri con gioielli e pellicce? Ecco, questa la mia proposta.

Oh, devo comunque fare delle precisazioni. Niente contro il santo in questione, per carità, che anzi trovo abbia per davvero un bel nome, ma insomma, direi che non è il caso di portare avanti questa farsa vitanaturaldurante. L’amore c’è, l’amore è bello, l’amore mi piace in ogni sua forma, quando la mattina vedo i visi dei miei alunni (anche dei più pestiferi, sì!), quando vedo quello delle persone a cui tengo, quando vedo il primo fiore primaverile sbocciare, quando annuso il profumo del pane appena sfornato, quando accarezzo Paco e penso a Rusty, quando mi tornano in mente alcune marachelle che combinavo a mia nonna dalla pazienza infinita, che riusciva a non arrabbiarsi mai. Ecco, io canto inni a quell’amore ogni santo giorno, e senza quell’amore fatto di mille sfumature non mi sentirei così, non avrei voglia di vivere, né di conoscere, perché, come ho già detto più di qualche volta, conoscere significa anche soffrire. Pertanto, non ho bisogno che qualcuno mi ricordi che oggi io debba essere felice dell’amore, perché per me l’amore c’è ovunque, basta solo saperlo trovare.

Ok. Lasciamo da parte tutto. Lasciamo da parte le finte lucette che si devono accendere quando si deve parlare d’amore, perché non servono. Preferisco la discrezione, il bacio rubato, il silenzio di una lacrima che scivola giù dal viso nel buio della notte, e anche quelle piccole sofferenze che l’amore vero ti regala. Ma tutto questo, che sia privato. Non ho bisogno di manifestarlo agli altri: mi è sufficiente sapere che esso risiede dentro di me, e che dentro di me alberga e cresce. Oddio, sto diventando anch’io sentimentale! Ma no, non vi darò mai questa soddisfazione! Non sia mai! Vade retro, Pape Satan, Pape Satan aleppe

Bene. Io la mia proposta provocatoria l’ho lanciata. Non so se attechirà o se ci saranno proteste, tuttavia penso che qualche consenso lo riscuoterò. Oppure no? (L’iscrizione è gratuita!)

Annunci

Responses

  1. secondo te come potrei non essere d’accordo dopo quello che ho scritto?

  2. Ci iscriviamo anche io e Sandra!!!! Tra l’altro Sandra mi ha risposto che è ancora presto per andare al mare… 😉

  3. C’è anche chi oggi lo dimentica…anche se a quell’amore tiene fede da una vita 😉
    R.

  4. E’ giusto ricordare chi si ama quotidianamente, diciamo che questa è una ricorrenza per ricordare un po’ di più attenzione a chi ci sta accanto.
    L’idea del club è valida per tutti i business che si creano intorno e non solo a questa ricorrenza.
    Un caro saluto!

  5. Beh, nonostante il mio post al club mi iscrivo anch’io. Vedi, mi dissocio da amici e colleghi che sospirando dicono “che cavolo regalo a quella/o quest’anno”… no!!! Questo mai! Io non ho obblighi di regalo come si fosse a una scadenza. Solo che pernso una cosa. Che siccome si ama ogni giorno, con il bacio rubato, la gentilezza per farti pesare meno la giornata, la frase che non ti aspettavi in mezzo a frutta e verdura nel supermercato… beh, allora anche oggi, in mezzo a tutti quelli che lo festeggiano con ipocrisia, c’è chi si ama come ieri e come domani

  6. In realtà il mio post era ironico… non avrò nulla di tutto quello che ho scritto… Lui (ovvero Howell) è allergico a tutto questo… credo cne non sappia nemmeno che giorno è questo… però un pò di romanticismo mi piacerebbe… giusto un pò 😉

  7. va buò ya, trase!!! scherzo, è la frase che dice natascha al suo amante il giorno di san Valentino nella canzone (si fa per dire) 🙂 “sesso senza cuore”…te lo ricordi l’Ottavo nanp con la Dandini?
    A parte gli scherzi. e torniamo ad essere personcine serie.
    Io credo che non esista una regola…sono contraria al mercato che si nasconde sotto tutti i cuori e i fiori, questo si. ma se a qualcuno serve per sognare, per riconciliarsi, per trovare una ragione per ritrovarsi…chissà, potrebbe anche essere non credi? Non poniamo limiti alla provvidenza! 😉
    Io personalmente non festeggio, non l’ho mai fatto e non la sento questa cosa, ma lascio agli altri…come dire “carta bianca”
    Ciao, ne approfitto per augurarti “San Valentino”

  8. Beh dai San Valentino è carino per i ragazzini. Tipo dichiararsi col bigliettino disegnato a mano.
    Per il resto è solo marketing.
    Il moroso di una mia amica oggi le ha regalato 2 rose. DUE. Le rose non vanno mai pari e soprattutto non vanno mai regalate due. Significa corna… ahiahiahiahi questi uomini (esclusi i presenti come al solito ;P)

  9. fabio, c…h…i sei?

  10. ovvio Fabio, che ti penso. Prenderò appunti per poi darti tutte le informazioni del caso. Mi dicono che vendono bellissimi fiori a monaco. 😀

  11. Certamente questa festa, come molte altre, è una celebrazione consumistica. A dire la verità abolirei questo tipo di solennità, ma in fondo che male c’è ad augurare “Buon San Valentino”?

    Marco

  12. Io non mi ricordavo neanche che oggi è San Valentino… Sarà che sono single e quindi è un giorno come un altro…. Ma intanto il mio adorabile papà mi ha fatto un pensierino 🙂
    Comunque ti quoto: perchè ricordarsi solo oggi dell’Amore? Bah.

    Il film della mia vita procede 🙂 E tu?? 🙂

  13. Quando ero adolescente era molto in voga una filastrocca che diceva all’incirca così:

    “San Valentino è la festa di ogni cretino
    che crede di essere amato
    e invece è rimasto fregato”

    Confesso: a tredici anni ero già cinica, in pratica un talento naturale 🙂

    P.S.: io e il mio Ami ci siamo scambiati i regali una settimana fa…

  14. Sono qui per ritirare la tessera di iscrizione.
    Però sono un po’ titubante… come hai letto nel mio ultimo post San Valentino si è appena vendicato con me proprio perché sono contraria a questa festa. Non è che devo temere guai peggiori nel prosieguo della giornata? Vengo qui e me la sconto con te!;)

  15. Ah Ah! Io ho fatto il post pro San Valentino:)
    Io allora me devo mette a raccoglie le firme per il COmitato In Difesa di San Valentino. Faremo tutti adesivi con i cuoricini e cose nefastissime e kitch:)

  16. ma quest’anno si nneggia all’amore per 366 giorni!
    Io ho regalato am io marito un poster fatto con le mie manine (squattrinata), lui mi porta il pranzo: un paninazzo al prosciutto e formaggio! Meglio di cosi’! BURP!!!

  17. beh , come posso io non aderire , che da anni lo chiamo san lavandino ! purtroppo però non posso regalarti me (valentina) , perchè la regalo tutti i giorni , anima e cuore , nel bene e nel male a F.

  18. Io stasera festeggio S.Valentino con il mio amore, per noi è sempre S.Valentino, però vedi per la prima volta noi stiamo scoprendo cosa sia veramente l’amore, ci siamo ritrovati dopo tanto tempo che ci cercavamo, a luglio ci sposeremo e per noi S.Valentino è solo una scusa in più per festeggiarci e dirci che ci amiamo.
    Comunque mi iscrivo al club, posso parteciparci?Anche se S.Valentino lo festeggio????????????????

    Buon S.Valentino…..ed è un momento per ricordare l’amore in genere, non solo per chi innamorato, ho smepre regalato baci perugina alle mie amiche, single o no!!!!
    Ciao

  19. Giù le mani da San Valentino la festa dell´amore con la effe maiuscola

  20. Fabio hai scelto l’anno sbagliato 😀
    Per molto tempo sono stata single e questa festa non la vedevo mica tanto bene. Se mi avessi fatto questa proposta l’anno scorso magari avrei accettato .. ma quest’anno mi tocca declinare :’D
    Perchè non festeggi domani? San Faustino..la festa dei signle? u.u

  21. Io amo san valentino…ma amo anche tutte le feste…e amo orso ogni giorno della mia vita….
    Quindi….Festeggio l’amore ogni giorno, ma ogni festa è ancora di piu occasione per festeggiare.
    Ma il 14 febbraio non deve per forza essere solo la festa degli innamorati…Non può essere semplicemente la festa di tutti quelli a cui vogliamo bene?
    Ti mando un bacino, per san valentino! 😉

  22. è tutt’oggi che allego ai miei msg questa informazione
    SAN VALENTINO NON ESISTE
    e non c’entra con singlitudine o cuori spezzati
    adoro fiori e cioccolato
    non son mai paga di abbracci e baci
    e ogni occasione è buona per festeggiare con chi amo
    ma quando anni fa ho ricevuto una rosa in un confezione di plastica
    prima di inorridire ho provato tristezza per lei
    così soffocata in quel pacchetto triste
    e quella volta che mi è arrivato un cuore di plastica pieno di cioccolatini
    l’unica cosa che mi è venuto di pensare è stato “che brutto”
    sarà un’allergia a tutta questa plastica
    questa è la festa del pvc più che dell’ammore
    bs

  23. ahahahahhaha…
    No, dai, io sono un romantico. Mi piace San Valentino ma, ahimè, son single e non lo posso festeggiare 😦
    A dir la verità… devo anche avere qualcosa di sbagliato perché in vita mia non l’ho mai festeggiato (per un motivo o per un altro…)!

    Certo che non lo festeggerei nel modo che propongono i media… un bel fiocchettino rosso in testa e: “cara, ho una sorpresa per te!!!!” 😀

  24. Concordo con te,S.Valentino è la “festa dei fiorai” che fanno veri affari….anzi ci speculano pure! In un anno ci sono 365 giorni per dimostrare che si vuole bene : a chi vuole risolvere tutto in un giorno dico……viaggia (perchè sono educata)!
    by

  25. Non partecipo nè al club pro nè al club contro; semplicemente ignoro la festa, faccio molto prima.
    L’amore non lo si dimostra solo festeggiando, anzi…

  26. Non lo festeggiavo quando ero sposato, non lo festeggiavo quando avevo una compagna, ora mi viene un dubbio…. non è che ora sono single perchè non festeggiavo San Valentino 🙂 naaaa in compenso oggi mi sono comprato e mangiato un bacio perugina!!

  27. In tutti questi anni credo di aver festeggiato San Valentino una volta sola. Mi fece molto piacere quella cena romantica in un ristorante con una vista sull’oceano spettacolare. É un bel ricordo. Peró sinceramente a questa festa non ci tengo, non mi piace lo scambio dei regali fatti in questo modo, non mi piace il romanticismo diciamo di plastica. Per cui puoi contare con me nel club degli iscritti. Capisco quelli che vogliono celebrare l’amore, una cosa cosí vitale merita di essere celebrata. Peró, in cuor mio, so che gli amori della mia vita io li celebro tutti i giorni, con piccoli gesti, molto spesso accarezzandoli con il pensiero. Non parlo solo del mio compagno, ma di tutte le cose, le persone e i luoghi che amo. E poi io sono stata graziata con il dono più bello, mio figlio, di cui tutti i giorni mi innamoro sempre di più e che rappresenta per me, con i suoi gesti, i suoi occhietti, le sue risate a squarciagola e pure con i suoi capricci, la celebrazione quotidiana dell’amore.

  28. ..non mi iscrivo ma sopporta…da mezzanotte è san faustino…festa dei single…

  29. san valentino oggi lo celebro tra le mura domestiche: niente stress da code nel traffico, per trovare parcheggio ed in fila davanti ai ristoranti.
    è stata un’occasione per una dedica sul blog all’altra mia dolce metà e per riascoltare un successo di endrigo.
    (e comunque è più santo lui di me a sopportarmi)

  30. Ciao! Che sia una festa commerciale siamo tutti d’accordo, infatti è stata importata anche qui in Turchia dove non ci sono i santi, e si chiama Sevgililer Günü cioè festa degli amanti. Pensa che i miei studenti mi hanno pure annullato la lezione di stasera perchè devono festeggiare a casa… che vuoi che ti dica? l’amour. Io sono della politica che per far funzionare un rapporto bisogna impegnarsi ogni giorno dell’anno, quindi anche a san Valentino…

  31. Carissimo Fabio la tua proposta è perfetta! Anche perchè cioccolattini, rose rosse e quant’altro possiamo verli anche in giorni che non è quello di San Valentino. Altrettanto dicasi per le emozioni che, se autentiche, non vanno né sbandierate ,né ostentate. Io mi iscrivo.
    Un abbraccio(E’ simpatico quest’incontrarsi più o meno alla stessa ora).
    Ciao, a presto. Marianna.

  32. Non sono single ma c’é poco da festeggiare :(((((

  33. il primo ad iscriversi temo che sarà sam, eternamente conificato da quella civetta di sally!

  34. “ogni santo giorno per me è san Valentino”
    questa frase è bellissima e tu devi essere proprio un amore!
    un dolcissimo sorriso 🙂
    Annalisa

  35. mano tesa e aspetto la tessera…
    a me questo san valentino ha rotto davvero tanto. e non solo perché in questo periodo le cose vanno un po’ storte…
    ma ognuno faccia quel che gli pare. io ceno con la mia bimba (cibo cinese, ha scelto lei…), occhi negli occhi, pronta a “bermi” avidamente ogni sua parola e ogni sua risata.

  36. Be’…sai Fabio…a dire il vero io non ho niente contro il 14 feb- e te lo dico anche se per oggi il massimo che mi aspetto è una telefonata-
    Non mi dispiace l’idea della festa dell’amore, quel che mi dispiace sono le modalità stereotipate e banolotte con cui la celebrano la maggior parte degli innamorati. Non dico di scalare insieme l’Everest…al contrario. Coppie particolarmente felici, per questa giornata, potrebbero accontentarsi di ripetersi una volta in più “ti voglio bene” =)

  37. caro fabietto anti sanvalentainsdei, sono d’accordo che si debba festeggiare l’amore tutto l’anno, però…c’è un però. per chi è gi fidanzato non fa differenza, si sa, però per chi è singol è un’occasione in più per avvicinarsi magari a quella persona che interessa. si esce di casa con la speranza che arrivi una bella sorpresa (anche un bigliettino, eh, non dico chissà cosa). noi alle superiori abbiamo deciso di festeggiare tra amici: si facevano delle coppie fittizie e il ragazzo doveva fare un gesto carino alla prescelta (tanto ci volevamo bene, e anche l’amicizia è amore). beh, dovevi vedere la faccia della mia amica quando in classe le arrivò il mazzo di rose fatto recapitare dal suo prescelto. inutile dire che a sorpresa è stata stupenda. e dovevi vedere la mia faccia quando, all’uscita da scuola, mi trovai il moroso che era tornato prima dall’america e mi ha accolto con pelusc e fiori!!!! non dico che si debba spendere una fortuna, e nemmeno che si debba fare un gesto perchè obbligati dai media. però…alzarsi con il cuore che frizza e la speranza che accada qualcosa di bello..fa sentire più vivi.

  38. Fabietto, eccomi qui!!!
    Beh ma il nocciolo mi sfugge…
    Insomma l’inghippo non è “festeggiare” gli innamorati, anzi, direi, che è una romanticissima idea…è quello che ruota intorno che è francamente sciocco, per non dir di peggio.
    O no, Fabietto?
    Anch’io amo 365-6 giorni l’anno ma con questo non trovo brutto o fastidioso che si celebri il 14 febbraio quella meraviglia che è l’amore, tutto qui. Per la verità personalmente non festeggio, insomma, ma non mi spiace altri lo facciano.
    Quello che non capisco è che lo facciano con regali, cene, fiori recisi e baci di cioccolato (slurp, però sono buoni eh?!) come altri hanno già fatto notare…

    Uhm…ora capisco la tua protesta, accidenti, non avevo colto al volo!!!
    Volevi festeggiare con me eh?!?!?!?!?!?!?!?
    Hi hi hi…
    Dai idealmente siamo vicini vicini!
    Smack
    Irene

  39. San Valentino è una festa merdavigliosa!

  40. anche io sono per l’intimità ed i veri valori di un amore tutto a due….oggi è la festa dei cioccolatini e dei fiorai….sicuro 🙂

  41. Beh, se l’iscrizione e’ gratuita, io ci sto!
    Da queste parti ci siamo scambiati qualche dolciume.. e’ bello avere un regalo di S. Valentino dal figlioletto di 3 anni (e anche dalla bimba di 7), ma alla festa di per se’ non ci tengo proprio. Juniper voleva saltare un giorno di scuola oggi. Le ho detto che S. Valentino non e’ una festa (holiday). Ha chiesto perche’ si festeggia allora? Ed e’ rimasta perplessa e quasi sconvolta quando le ho detto che era per vendere piu’ cioccolata!
    Se tu sei il presidente del club mi offro come vice o segretaria.

    On a different note — grazie per venirmi a trovare.. siamo tutti un po’ malaticci a casa (mio marito e’ tre giorni che non va a lavoro) e devo ancora trovare un minuto veramente tranquillo per scrivere su quel benedetto blog..

  42. clubantisanvalentino,tesseranumero42,proprietaria IO BRICIOLA!

    ti quoto in pienissimo,odio san valentino e il doversi PER FORZA amare oggi!preferirei un compagno distratto in questo giorno e presente tutto il resto dell’anno!
    e..tu,con la frase “ogni santo giorno per me è san Valentino” hai guadagnato millimila punti di stima!
    Un bacio! 😉

    PS:ovviamente il presidente sei tu,vero?

  43. […] Mi auguro un uomo che si dimentichi di me in questo giorno ma che ci sia,in mille modi diversi,tutti i giorni… PS:nel frattempo:… http://fabioletterario.blog.kataweb.it/il_mio_weblog/2008/02/14/fondiamo-il-club-degli-anti-san-vale… […]

  44. fabio per convincerti del tutto potrei mandarti una mia foto con le borze sotto gli occhi che mi porto in giro in questi giorni..eh?!che dici?! 🙂

    prego,comunque 😀

  45. Non hai proprio il senso degli affari: l’ultima frase andava scritta in neretto e maiuscolo, altro che tra parentesi…
    Trovo la festa di oggi la piú assurda del calendario nonostante abbia qualcuno con cui celebrarla,peró i cioccolatini lasciateli stare!

  46. Domani c’è San Faustino la festa dei single………….

  47. Oggi per Sanvalentino ho comperato un libro da regalare…sono convinto che non andrà bene, come sempre. E allora mi iscrivo anche io al club.

  48. Caro Prof. allora aboliamo la Festa della Mamma e quella del Papà, magari per rispetto agli orfani, il Natale, la Pasqua, il Capodanno, l’8 marzo etc. tutte feste commerciali fatte per vendere prodotti, no?
    Ora però guardiamola con altri occhi: la festa dell’amore, per chi ama nel senso pèiù ampio del termine è tutto l’anno, giusto? E allora perchè non aggiungere un motivo in più per festeggiare meglio? Dicevo alla mia amica single e pluriseparata che in questo momento odia tutti gli esseri di sesso maschile ( e talvolta potrei essere anche d’accordo) che siccome è la festa dell’amore potrebbe prendere le sue amiche, i suoi amici, i suoi figli e andarsene a festeggiare. In America I love you significa ti voglio bene e ci si scambiano Valentine’s cards anche tra amichette e amichetti del cuore. Di contro, in America sempre esiste già un club antisanvalentino (cosa non esiste già in America?) Dài Prof. cerca di essere meno orso e apprezza, per esempio, video e messaggi carini da amici sparpagliati per l’Italia, che giungono magari proprio nel giorno di S. Valentino, no? E poi, ne riparliamo quando avrai trovato la tua Valentina (secondo me lasceresti la carica di Presidente del club)
    Ti mando un Bacio Perugina virtuale, contento?

  49. oggi in ufficio alla macchinetta del caffè tutti chiedevano agli altri come avrebbero trascorso la serata e tutti raccontavano. io muta.
    sono in giro per blog a commentare post, con la mia birretta. echimammazzammè?

  50. Approvo la proposta!
    E sono felicemente fidanzata, ma oggi è stato un giorno come tanti, in cui abbiamo goduto ognuno della compagnia dell’altro.
    Non ho proprio sentito San Valentino intorno a me, è stata una piacevolissima giornata come tante!

  51. comunicazione di servizio: mica che c’hai dei feed da qualche parte che non li vedo?

  52. Io aderisco!

  53. mah anche io sono contro la commercializzazione dei sentimenti, e san valentino sembra diventato come la festa della mamma, della donna, del papà etc.. però in fondo, come dire, “tutto serve”…se questa festa serve a ricordare l’importanza di questo sentimento, a far passare una serata diversa a una coppia, a ricordare l’amore a chi se ne fosse dimenticato..che male c’è? magari dico questo perchè sono single e non riesco a dare per scontato quello che magari per altri è “abitudine”…

  54. San Valentino? cos’è? .-P

  55. Io faccio parte della schiera degli innamorati, ma san valentino secondo me è una ricorrenza inutile.
    Forse è solo un’occasione come un’altra x ricordarsi d chi t ama..
    Io cmq lo faccio tutti i gg.. e nn sono un’amante delle feste commerciali.
    In qst serata dove tutti saranno a spendere e spandere in regali e cene al ristorante che costeranno il doppio degli altri gg, io sono a milano x un congresso e il mio ragazzo a casa.
    Ieri sera eravamo entrambi a casa a guardare un film e mangiare smarties davanti al caminetto!
    ^^
    Io sono una d quelle che fino all’anno scorso ha sempre festeggiato allegramente il San Faustino con gli amici, il 15 d Febbraio..
    Auguri a tutti.. innamorati o meno!

  56. io semplicemente lo ignoro san valentino.

  57. e secondo te, allo stato, potrei non lasciare la mia firma??
    🙂
    innamoratacruda innamoratacruda innamoratacruda innamoratacruda innamoratacruda innamoratacruda innamoratacruda innamoratacruda innamoratacruda innamoratacruda innamoratacruda innamoratacruda innamoratacruda innamoratacruda innamoratacruda innamoratacruda innamoratacruda innamoratacruda innamoratacruda innamoratacruda innamoratacruda innamoratacruda innamoratacruda innamoratacruda

    sufficienti per l’approvazione?
    😉

  58. Ciao Fabio, mi trovi perfettamante d’accordo..Mi iscrivo anch’io..:-) Anch’io ho fatto un post sull’amore e su S.Valentino (mOOlto a modo mio ;-)..Vieni a vedere
    Frida

  59. ieri l’ho odiato!
    S. Valentino è importante solo perchè faccio l’onomastico..
    comunque, per la valentina pronta e confezionata non saprei..
    devi darmi dei requisiti minimi..
    ————
    ps. hai ragione, la prossima volta t’avviso prima..
    è che volevo farlo sapere a tutti..;)

  60. Fabio, bella iniziativa. Io non sono a favore di nessuna festa “comandata” e che concentri in un certo giorno ciò che dovrebbe essere sempre. Perché bisogna avere un pretesto per festeggiare chi si ama ? Credo, francamente, sia solo una operazione commerciale, quindi già per questo deprecabile. Dunque a quando un club anti festa della mamma, del papà, dei nonni, ecc. ?

  61. non so’ perche’, ma quando viene san valentino e la gente me lo ricorda o mi chiede che regalo ricevuto, mi sento sempre un po’ in imbarazzo, come se dovessi mettere a nudo i miei sentimenti…non sono il tipo da gadget, cuori con scritto ti amo etc…ma l’omaggio floreale me lo aspetto sempre…non di piu’.
    Ieri pomeriggio sono uscita e con l’auto ho visto in giro molto spreco ma non mi sento di abolire questa festa per il semplice motivo che ci sono un altro miliardo di persone che l’aspettano ed insieme al fidanzato/a piace festeggiare questo giorno….e poi lo spreco e’ un po’ quotidiano, su tutte le cose, siamo nell’era del consumismo…

    ciao bel prof..

  62. Dove devo firmare?
    Sono contrario a tutte le feste in genere, perchè stanno perdendo la loro natura per diventare un merò pretesto consumistico.
    Torniamo agli albori, a Natale Spagnolette e mandaranci sull’albero e niente più; a S.Valentino una promessa quotidiana di amore, che si rinnovi tutti 365 i giorni dell’anno

  63. Detesto San Valentino. La trovo una delle tante ricorrenze consumistiche. Praticamente la festa dei baci perugina.

  64. Scusa e oggi che è S. Faustino …. il protettore dei Single?! Oggi tutti i single sono in festa quindi! Ad ognuno la sua giornata insomma!

  65. Ancora non ho deciso…non che non sia d’accordo con quello che hai scritto…però credo che ognuno di noi debba poter decidere se, come e quando “festaggiare”…mah…

  66. Preparami subito la tessera, presidente!
    Ciao
    Flavio

  67. Io alla faccia del San valentino.. sono andata in pizzeria con una vecchia amica..

  68. Che noia davvero sto San Valentino. I cioccolatini fanno piacere sempre, i fiori pure. Le banalità scritte o dette per l’occasione mi fanno solo dormire.

  69. sono d’accordo con te per metà…. nel senso che è la stessa cosa per Natale: chi odia queste feste perchè sono legate al fatto che tutti dovrebbero essere più buoni. Penso che dovremmo esserlo tutto l’anno, così come amare ogni giorno. e’ il consumismo che ci consuma….

  70. Io non l’ho mai festeggiato…nemmeno quando ero felicemente accoppiato…;-)

  71. aggiungo solo che io, per celebrare l’amore tutto l’anno, ho inventato la sveglia dell’amore!
    questo il link al mio blog dove ho spiegato a tutti la mia fantastica invenzione!
    http://smilablomma.spaces.live.com/blog/cns!D881A428D500712F!1302.entry

    baci!
    smila

  72. CONCORDO PIENAMENTE: ABOLIAMO SAN VALENTINO E DOPO IL MATRIMONIO CIVILE E RELIGIOSO

  73. Hai ragione… questo giorno a me ha causato un sacco di problemi !!!

  74. “Preferisco la discrezione, il bacio rubato, il silenzio di una lacrima che scivola giù dal viso nel buio della notte, e anche quelle piccole sofferenze che l’amore vero ti regala. Ma tutto questo, che sia privato. Non ho bisogno di manifestarlo agli altri: mi è sufficiente sapere che esso risiede dentro di me, e che dentro di me alberga e cresce.”
    CONCORDO E SOTTOSCRIVO

  75. Sottoscrivo in pieno.

    Che festa idiota… un pò come la festa della donna, con identico intento mistificatore.

    Hai ragione: dovrebbe essere sempre San Valentino, così come al pari dovrebbe essere sempre la “festa della donna”.

    Ma è molto comodo decidere a tavolino che ci sia UN GIORNO in cui DOBBIAMO ricordarci di qualcosa… gli altri giorni dell’anno possiamo pure cornificare la fidanzata e deridere le donne..

    Quanta ipocrisia e quanta imbecillità nel mondo, con sentiti ringraziamenti da parte della confcommercio.

    Ciao!

  76. Bè cosa c’è di strano, la ferrero vende di più, i ristoranti si riempono i preservativi vanno a ruba…l’economia gira!
    Ecco a noi nell’era degli anni della fantascienza futurista il 2008 con la festa più commerciale (dopo il Natale e la Pasqua) del mondo.
    In altri paesi come l’argentina c’è anche la festa dell’avvocato, ecc…ecc…
    Comunque penso che sia meglio la festa dell’amore, sdolcinata e mielosa che una non auspicabile festa della nazionalità e dell’orgoglio di razza.

  77. Io non ci credo anche se ho scritto un post sul mio Adamo il giorno 14…ciò che mi dispiace vedere dai commenti, ma anche dai post di questi giorni, è il fatto che chi ha o sta soffrendo per amore odi questa ricorrenza, se così possiamo chiamarla e dice di non crederci…allora mi chiedo, se non ci credi perchè stai male e odi questo giorno che poi alla fine è solo un giorno normale??????? Noto astio ecco…ma nei confronti dell’amore stesso…è un mondo difficile…ma siamo noi stessi a renderlo tale…

  78. Proprio perché innamoratissimo, pazzo d’amore, sottoscrivo la proposta di abolire questa mercificazione di un sentimento così grande ed importante. Inneggiamo all’amore 365 giorni l’anno, quest’anno 366!!! 🙂

  79. Beh io quest’anno non ho messo nulla di san valentino nel negozio, perche’ al contrario di quello che affermano in molti di essere una festa da business, mi dispiace deludervi ma non lo e’…..tanti centri come il mio hanno drasticamente ridotto, se non tolto quasi tutto cio’ che simboleggia la festa di san valentino, perche’ la stessa opinione della gente, é quella di rifiutarsi di festeggiare, gli unici che lo fanno sempre in base alle opinioni della gente, sono quelli che hanno messo le corna tutto l’anno, e credono di lavarsi la faccia, con il semplice regalino di san valentino. Credo gia’ di per se’ che le persone abbiano punito il business di questa festa, e aderiranno sempre piu’ persone fino a farla scomparire, ringraziamo vivamente le multinazionali che con le loro solite esagerazioni, sono riuscite a far uscire dalle orbite questa festa, e a cancellare quasi definitivamente, il vero atto simbolico che potrebbe avere questa festa. Daltronde avere una ricorrenza non e’ reato e non ha mai ammazzato nessuno, il problema e’ sfruttare economicamente queste feste fino a farle perdere di significato, come da noi e’ gia’ successo con san valentino

  80. Quanto la fate lunga. Quasi tutto è consumismo mo ce la prendiamo con queste feste, mamma, papa, nonni, innamorati ? penso, come per tutte le altre cose che l’importante è l’uso che se ne fa e il sentimento che c’è dietro. Noi raramente l’abbiamo festeggiato, però le ricorrenze sono simboli, riti, anche regalarsi un cioccolatino, una frase per e-mail particolare, un fiore, se è fatto col cuore, è carino. Un bacio, Fabio ed Company 😉

  81. Sarò il millionesimo a dirlo, ma che importanza ha un giorno “ufficiale” che festeggi gli innnamorati? Non ditemi che chi si ama davvero non si scambia almeno un gesto d’affetto, una carezza, un bacio, almeno una volta al giorno? Mi considero una specie, anzi una sottospecie, di romantico, quindi, ovviamente, SÌ, W L’ANTISANVELENTINO (tutto attacato). Fatemi sapere dove e come iscrivermi e sarò dei vostri!
    Con simpatia,
    Mauro

  82. D’accordissimo!!!!
    Sò bene che non c’è nulla di male nelle ricorrenze, e non nutro alcuna invidia per chi trova un modo per lavorare di più con le suddette, anzi!.E’ un conforto non da poco sapere che,in questo mare di melassa avariata che è “San Valentino 🙂 🙂 😉 !!!!” Almeno qualcuno ne ricava qualcosa di buono.Però è una PALLA IMMANE : sentirsi tristi SOLO il 2 novembre; sentirsi buoni SOLO il 25 dicembre; fare buoni propositi per il futuro (E ABBOFFARSI DI PREVISIONI DI MAGHI ET AFFINI)SOLO il 31 dicembre;accorgesi di avere una persona vicino solo il 14 febbraio, l’8 marzo ( anche Il 6 gennaio….:-) 🙂 🙂 mi scusino le signore…) ed in altre DATE COMANDATE……Anche se, quale impiegato di una grossa azienda, è patetico da parte mia dire “sono libero”, beh, diavolo, in parte è vero…..a meno che non ci rinunci di mia spontanea volontà ed inizi a : sentirmi triste SOLO il 2 novembre………..etc.. etc

  83. carissimi promotori antisanvalentino, mi sa che non avete mai letto esopo, la volpe e l’uva….

  84. dedicato a tutti gli anti san valentino:
    mi sembrate la volpe con l’uva….

  85. non capisco questo accanimento contro san valentino!
    le feste sono belle perchè sono una cosa diversa dal solito..è un giorno particolare..è bella l’emozione di ricevere un piccolo pensiero..poi come in tutte le cose basta non esagerare! questa festa è stata supersfruttata economicamente perchè ci saranno sempre innamorati!!!
    ma dietro ha un bel significato..basta un fiore, un cioccolatino, una parola dolce ma sincera e san valentino è un belllissimo giorno!
    quindi
    W SAN VALENTINO!!!

  86. Allora… come si fa ad aderire???

  87. Meno male che ce qualcuno che non si fa influenzare dal consumismo,e spero che questa festa (se cosi si puo chiamare )venga tolta definitivamente.

  88. OK CI STO FONDIAMO L ANTI SAN VALENTINO!!!

  89. ma qui qualcuno gioca a carte truccate; chi si chiama Valentina o valentino non ha diritto di voto, Le pare?

  90. Dai,è tanto bello S.Valentino, con tutti i piccioncini che stanno tutto il giorno a fare glu glu glu…che carucci!

  91. Ma secondo questo ragionamento dovremmo abolire anche Natale, Pasqua, ferragosto….che trovo consumistiche allo stesso modo.
    Ognuno sceglie se festeggiarle e come festeggiarle, eventualmente. Vuoi vedere che sono più democratica di te prof?? 🙂

  92. Esiste anche il San Valentino non consumistico…senza fiori nè cioccolata nè regalini ma con la gioia di stare insieme…

  93. Pensi die fare “glu glu glu” con la tua bella senza fiori..?

  94. Non ho parole! sono insieme al mio fidanzato da 6 anni siamo innamoratissimi come il primo giorno mi regala ogni giorno qualcosa e i cioccolattini sempre visto che sono golosa!! Non ho bisogno di un giorno speciale! tutti i 360 giorni lo sono credo che chi festeggia san valentino ha una relazione amorosa di merda se ha bisogno di un giorno all’anno perchè qualcuno gli dimostri il proprio amore! Ps Pasqua Natale Hanno all’ origene dei significati religiosi! é blasfemia paragonare queste feste a san Valentino la festa delle aziende di cioccolato

  95. San Valentino… da bambino avevo un agnellino di nome Valentino… cavolo, lo hanno fatto santo!

  96. Bravissimo Fabio! Concordo con te in modo assoluto, non ho mai festeggiato (regali fiori etc.) questo anniversario, credo che per quanto riguarda l’amore, tutti i giorni dell’anno siano San Valentino. Non comincerò certo ora che ho passato da molto tempo gli ‘anta!!!

  97. ciao Fabio, concordo su tutto, figurati che volevo fare un agita a Roma con la mia Lei…e ci siamo andati il 15……
    ciao

  98. assolutamente il linea con quanto scritto!
    posso far parte del direttivo di questo club?
    i club hanno un direttivo?
    mah!

  99. Sì, in realtà odi s. Valentino perché sei single. Tutto il resto è demagogia. Io amo TUTTE le feste e TUTTE le catastrofi. Basta che il tempo si sospenda per un attimo ripetendosi uguale a se stesso.

  100. A guardar bene, in questa società, ogni festa è ormai occasione di consumismo. Quindi, o le ignoriamo tutte o, al contrario, le prendiamo in considerazione, indipendentemente dal momento che stiamo vivendo. E’ ovvio che chi non ha partner, ha ricevuto delusioni d’amore e non creda più in esso consideri San Valentino una festa da abolire e, invece, chi sta vivendo un bel periodo amoroso consideri importante questa festa. Comunque sia, personalmente uso la festa come scusa ed occasione per una cenetta con mia moglie (in compagnia anche di coppie amiche) e, se non ci fosse… beh, sarebbe uguale: andrei lo stesso a cena fuori e lo dice uno che ha oltre 25 anni di matrimonio sulle spalle.
    Insomma, usate San Valentino per esternare quell’affetto che, in pari misura, deve sempre essere esternato con i fatti concreti, altrimenti la festa stessa sarebbe veramente inutile!
    Cordialmente, Francesco

  101. Che bisogno c’è di: “un giorno per ricordare e festeggiare L’amore” (tra l’altro relativamente un santo “finto”), quando tutti abbiamo i nostri vari anniversari? di incontro, di primo bacio, di innamoramento, di fidanzamento, di matrimonio, di….
    fate voi! 🙂

  102. voglio la tessera n. 1.
    absolutely.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: