Pubblicato da: fabioletterario | 21/01/2008

Oggi è il giorno più sfortunato del 2008

Prima di leggere questo post, per pura scaramanzia, cominciate con l’incrociare le dita, accavallare le gambe e gettare una buona e generosa manciata di sale dietro di voi. Dopo di che, potete tranquillamente leggere quanto ho scritto e farvene una ragione. Se potete.

Dunque. Oggi è il giorno più sfortunato dell’anno. Non sono io a dirlo, ma un professorone inglese che pare abbia grande dimestichezza con le formule matematiche, e che ha stabilito che oggi, 21 gennaio 2008, è tra tutti quelli del 2008 il giorno in assoluto più sfortunato. Tralascio volontariamente il nome del professore inglese, e mi soffermo sull’equazione. Già tempo addietro ne era comparsa una simile: 1/8W+(D-d) 3/8xTQ MxNA’. Ora, provate a risolverla, se ci tenete, altrimenti ve la spiego io.

Procediamo per gradi. Intanto, non vi par assurdo che un insegnante di Lettere spieghi una formula matematica? Beh, a me un po’ sì. Ma oggi faccio finta di capire tutto di quella materia di cui non so niente, per il puro piacere di riscoprirmi matematico mancato. Nella sostanza, W è il parametro meterologico; D sta per Debiti; T è il tempo trascorso dall’ultimo Natale. Alla fine della fiera, il risultato risolutivo spiega il perché oggi è il giorno nero, anzi, il più nero del 2008: per capirci, ancor più del fatidico venerdì 17 o dell’altrettanto misterioso 29 febbraio. Per chi non ci crede, fa niente. Ma per chi ci crede, o per quanti hanno il beneficio del dubbio, ecco qui alcune semplici ed innocue motivazioni che supportrebbero la tesi suesposta.

1. Sapete che questo è il primo lunedì dopo che la vostra carta di credito ha mandato a riscossione le spese effettuate durante le ultime vacanze di Natale? Bene, se non lo ricordavate, ora lo sapete. Pertanto, a farla brevissima, da oggi comincia una settimana che vi vede meno ricchi della precedente;

2. le vacanze di Natale sono trascorse e si sono concluse appena due settimane fa. Non sentite nostalgia dei giorni in cui vi alzavate alle 9 di mattina, mentre in questo momento siete quasi alla conclusione della giornata lavorativa, ed è solo la prima della settimana?

3. Date uno sguardo rapido alle borse: quella che contiene maggiormente le perdite rispetto alle altri mondiali è quella di Tokyo, che – si fa per dire – perde solo il 3.8 per cento.

4. Ora buttate l’occhio alla finestra: spostatevi lentamente, perché potrebbe anche capitare che la ruota della vostra sedia si ritrovi a svitarsi senza che voi ve ne accorgiate. Bene. Che tempo fa, là fuori? Riuscite davvero a vederlo, oppure la nebbia avvolge tutto?

5. Quanti, stamattina, vi hanno detto buongiorno? Pochini, eh? Ah, avete detto nessuno?

Direi che questi sono solo alcuni degli elementi che certamente permettono di motivare che quella odierna sia la giornata matematicamente più sfortunata dell’intero anno 2008. Crederci o no, se la matematica non è un’opinione, ebbene stavolta dovrebbe essere tutto vero. Io ho ovviamente dei dubbi, ed è giusto che sia così, non tanto per l’affermazione del professorone, quanto per il fatto che per me la metematica permane un’opinione, ma, si sa, io non faccio testo. Certo che le coincidenze in questo caso sono tante… Oppure sono solo frutto della nostra fantasia, che è a sua volta frutto di un momento di debolezza di inizio d’anno?

Scusate, ma se davvero non ci credete, mi dite allora perché state tenendo ancora le dita e le gambe incrociate sotto la scrivania?


Risposte

  1. E dai, non fare il menagramo!!!Già che oggi è Lunedì, non ti sembra di per sè una giornata sfigatissima?

  2. 😀
    Colta “col sorcio m’bocca” come si dice a Roma 😀
    Dita e gambe disaccavallate subito!
    Cmq, io ho carinamente ignorato la matematica per tutta la mia vita e intendo continuare a farlo.
    Anche perchè che oggi sarebbe stato brutto tempo lo sapevo già da ieri grazie alla mia cervicalgia meteoropatica, che le finanze so’ ‘na chiavica è palese dato che c’ho il conto verde come l’invidia, che oggi è lunedi e che prima che torna sabato ce so’ 4 gg lavorativi è già da ieri sera che me da dolori alla panza. Dije al professore là, che cambiasse mestiere 😉
    Ciao Sior Maestro.
    R.

  3. Mio caro Prof, ma come siamo ridotti male, ma lo sanno quelli dell’OCSE-PISA che in Italia i prof di lettere spiegano le formule di mate??? Ne tengono conto nell’analisi dei risultati?! Ahhahah…..ops…sorry…m’è scappata una risata…..ops….
    trilli-chenonridepiù 😉

  4. però…

  5. Certo, la matematica è una materia seria, certo, immaginavo che il sale servisse per ben altre cose, certo, all’incrociare le dita mi si sono automaticamente accavallate le gambe, certo che … funzionaaaaaa: questa sì che è fortuna!

    Felicità

    Rino, nell’impossibile missione.

  6. …mi fa un baffo! Io il giorno più sfigato l’ho già passato, il resto è acqua fresca, ma siccome “non ci credo però…” mi armo di antisfiga per non passare dalla padella nella brace

  7. Le notizie come queste portano un po’ di sole nelle mie giornate 😛
    ..ma ti pare che c’è gente che perde tempo a fare questi calcoli 😀 ?

  8. in risposta a quello che hai scritto: non avrei mai dubitato…che nn ci stessi a prova’!
    beh per me è sfigatissima…ma è solo una della serie
    ciao

  9. Io ho solo una domanda: ma chi lo paga ‘sto tipo? Che se li avessi fra le mani oggi sarebbe il loro giorno piu’ sfortunato.. li spettinerei di sicuro a forza di berci! Usassero tempo e soldi per qualcosa di piu’ utile (o divertente) non sarebbe una cattiva idea!

  10. Dunque, questa mattina lo scooter non è partito.
    Appena arrivato in Studio ho rovesciato (maldestramente) il caffè ndr sulla moquettes appena posata nel nuovo prestigioso studio professionale (sic!)
    mi torna però il pensiero a quando mi sono svegliato: nel lettone ho visto la donna che amo damatti (mia moglie) con accanto tutto ciò che amo di più nella vita (io mio bimbo di anni 4).
    Capirete che finché mi continua così non esiste neanche 1 giorno sfigato dell’anno!!!

    P.S. ascoltate i French Funk Federation (fff)

  11. Riscrivo.
    Innanzitutto complimenti per essere in HP e quindi clap, clap, clap (leggi applauso). Per l’occasione mi sono data una sistematina: abito nero e decoltè con tacco alto, filo di perle-pirle, ravanatina ai capelli dal parrucchiere, 3 gocce di Chanel numero 5. Eccomi pronta, anche per un’eventuale foto, non si sa mai.
    Ma veniamo al nocciolo della questione, a questo fatidico giorno sfortunato. Credo sia un pò come gli oroscopi: nessuno ci crede eppure tutti li leggiamo ed eseguiamo pedissequamente tutti i rituali scaramantici. Esattamente come gli uomoni primitivi. Credo che la scaramanzia è un gene localizzato sul cromosoma 1 del cariotipo umano. Io non ci credo ovviamente. Adesso vi lascio perchè devo andare a lucidare il mio bel “cornettino rosso” giuntomi ieri da Napoli, avendo ricevuto la soffiata su quest’infausto Lunedì 21 Gennaio 2008! Crepi il lupo 😉
    trillii

  12. Mah, la mattina per me e’ appena cominciata e, facendo le debite corna, ancora non e’ successo niente…

  13. Vado controcorrente (sempre per restare in tema di pesci…): a me sembra una splendida giornata! 😛

  14. Alla facciaccia della sfiga oggi la giornata procede abbastanza bene, a Lisbona c’é un sole e una temperatura da fare invidia al più bel giorno di primavera.
    E sai che ti dico? Tra un pó prelevo il pargolo all’asilo, me lo ricopro di baci e lo porto a mangiare un gelato!
    A me la matematica mi fa un baffo!

  15. Beh, ma tu guardi solo il bicchiere mezzo vuoto. Ti devi ricordare che c’è anche la metà piena:
    – La bionda del bar oggi mi ha sorriso;
    – Stasera vado a casa presto dal lavoro, dopo due settimane che lavoravo 12 ore al giorno;
    – Stasera inizia la trasmissione di fiorello alla tele;
    – Stasera non devo stirare perché mi sono messo avanti col lavoro ieri, che ero rimasto a casa;
    – Oggi mi scadono dei titoli che andavano benissimo e sul conto mi ritrovo 4000eu in più!
    – E’ stato firmato il contratto dei metalmeccanici, finalmente arriva l’aumento tanto agognato…

    🙂

  16. urge cornetto antisfiga allora!
    anche per queste poche ore che ci separano alla mezzanotte!
    😉

  17. Non so se attribuire la responsabilità alla data o soltanto al tempo, ma questo è il primo giorno di febbre dopo anni…
    Brrr…
    M.

  18. salve mio caro..
    no, io non ci credo..ma mi par così ovvio che argomentare è fin troppo superfluo..
    a proposito, ti chiedo tanto se vorrei che ti registrassi su splinder? ci metti due secondi..

  19. io l’ho appena cominciato questo 21 gennaio, speriamo bene

  20. ma quanto ti adoro?!
    🙂
    adesso devi solo cambiare quell’impersonalissimo punto interrogativo e metterci una foto decente..

    come sono pretenziosa, eh?!

  21. Ma quale sfortuna…! Io non ho carta di credito, quindi niente salasso, mi hanno dato il buongiorno in tanti e, se posso ammetterlo senza vergogna, oggi non ho fatto altro che dormire e chiacchierare con persone simpatiche!
    😀

  22. Andate a visitare questo blog:

    http://violentafiducia.wordpress.com/2008/01/13/verso-la-fine-mi-avvicino/#comment-40

  23. Hai perfettamente ragione cavolo!!!
    Però, cazzarola, non potevi postare questa cosa due giorni fa, che avrei preso feie???

  24. volevo dire ferie
    porcapuzz…####

  25. mettiamola così , se oggi è il giorno più sfortunato dell’anno … a parte che sono al lavoro e ho 38.7 di febbre .. voterei per averne altri così !
    mi hanno salutata un sacco di persone , al lavoro si ride ancora ed in più oggi ho portato il fido cane Rocco …
    v

  26. non sei il solo per il quale la matematica è un’opinione!

  27. Non vedo l’ora che sia mezzanotte, chissà cosa potrebbe succedermi da qui a quell’ora… Costanza

  28. A me hanno detto pochi buon giorno, ma in compenso molti buona notte. sarà stato l’argomento dell’ultimo post.. mah.. oggi è il compleanno di mio padre e non posso certo dire che sia stato sfigato! un bacio a presto

  29. Avete presente il film “diario di Bridgette Jones” ? eccomi…!!! 365 (quasi) gg l’ anno… nel mio caso non si tratta di sfortuna, influssi, formule matematiche… ma semplicemente imbranataggine… il che qualche volta è anche divertente…
    Claudia

  30. ..ora capisco bene il senso del tuo commento..”il buon lunedì”: non era il solito lunedì, questo! Mah..Io però mi fiderei poco di un prof. di italiano che azzarda formule matematiche.:-)
    Comunque..il lundì..è stato..”particolare”, ma non brutto..al contrario..per me
    Ti rinnovo il mio “buona settimana”che ti ho fatto nel pomeriggio
    Frida

  31. Sì, ho le gambe incrociate sotto la scrivania, anche per me la matematica rimane un’ opinione, ma oggi non è stata una giornata sfigata…. ( cornino ). 😉
    Maury

  32. La matematica non mi è mai piaciuta, ma ti assicuro che il prof. ci ha preso in pieno…. oggi è stata proprio una giornata di m…….
    Meno male che tra mezz’ora sarà un altro giorno, speriamo davvero migliore.
    Bacione
    Barbara

  33. Allora caro Prof….oggi sono in ferie pertanto mi sono alzata alle 11, diverse persone mi hanno detto buongiorno, e domani è il mio compleanno. Allora? Come la metti? Vabbè, è vero che a mio figlio hanno rubato il cellulare in palestra (sì, è quello delle carte di identità e questo che gli hanno fregato oggi è il quinto cellulare che gli fregano!)
    Speriamo in un giorno migliore, cioè domani, che sarà sicuramente ottimo: happy birthday to me! Manu

  34. aiutami,mi sono persa al primo passaggio ^_^
    comunque oggi è stato un giorno abbastanza sfortunato,ma quando,caro prof,si può definire un giorno”fortunato”????

  35. divertente…ma io non ho incrociato le dita ah ah ah..
    mi e’ bastato leggere il titolo per capire che non era il caso di preoccuparsi..

    ciao fabio

  36. Oggi e’ martedi…va meglio??
    Un bacio e buona giornata 🙂

  37. Continuo a fare gesti scaramentici anche oggi, non si sa mai partisse qualche effetto farfalla,
    ciao 😉

  38. … fortuna che è passata allora…

  39. Fabio a me la matematica non è mai piaciuta ma in effetti ieri ho passato un Lunedì di merda!!!!
    Ciao
    Flavio

  40. Ti ho inserito tra i blog che leggo… mi piace molto, moltissimo, spero non ti dispiaccia…Claudia

  41. Prima di tutto posso dire che, per fortuna, lunedì 21 gennaio 2008 è già passato. Per me è stata una giornata neanche tanto male, a dire il vero. E il “buongiorno” l’ho ricevuto, almeno dalla persona che mi sta cara.
    Oggi… la giornata la vedo un po’ più in salita… che fatica…

  42. Ciao!
    Complimenti sei molto bravo con le parole! 🙂
    Il tuo blog è molto interessante!
    Buona giornata!

  43. …VAAAAAAAAAAAAAAA!!! è già martedì!!! fiuuuuuuuuuu

  44. Molto peggio domenica 20 per me. Il lunedí ha risolto il pasticcio domenicale,ma forse la profezia era limitata all’Europa.

  45. Vedi il vantaggio di essere sempre in ritardo a leggere i post?
    Il 21 gennaio e’ gia’ passato!!

  46. Mi sa che a me la sfiga si è annunciata con un giorno di ritardo. Lunedi è andata abbastanza bene (beh a parte la piccolina seduta di fronte sul TGV che sputacchiva e faceva squitt squit con la bocca e gli adulti, seduti dietro di me che giocavano con i rumorossisssimi giochini elettronici..non so chi era + urticante )
    Martedi invece è stata tragica: capo inkazzato perchè sono arrivata in ritardo, caduta con tanto di storta e giorno perso in visite mediche, e una montagna di lavoro che non ho potuto fare….

  47. […] un’home page su”Il giorno più sfortunato del 2008“, un piccolissimo post quasi zen, per rimanere sempre in tema di previsioni. Sul sito dell […]

  48. io leggo solo oggi… però domenica mi hanno tamponato… una tizia che piangeva xchè aveva litigato con il moroso… però in effetti lunedì per quasi un’ora non riuscivo più a metter giù la caviglia… quella che per causa di un voltone in moto adesso convive con due viti!!!
    per fortuna è solo un giorno quello più sfortunato, infatti la mia caviglia ora sembra esser tornata a posto!!!
    ih ih ih
    super sorrisissimi
    Annalisa


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: