Pubblicato da: fabioletterario | 22/01/2007

Occorre essere leoni

Occorre essere leoni, per affrontare un lunedì come questo. Pioggia, umido sin dentro le ossa, e una classe turbolenta che non aveva voglia di fare nulla. Per di più ci si mettono anche i genitori di un allievo che non è mio, e che ho dovuto redarguire per gravi comportamenti, i quali hanno contestato il fatto che non li ho coinvolti nella ramanzina, evitando a loro figlio un provvedimento disciplinare con i sacri crismi.

Occorre indubbiamente essere leoni, e sfoderare una zampata ferale, a quella macchina che suonava alla vecchina in difficoltà nell’attraversamento delle strisce pedonali, stanca di attendere che appoggiasse con delicatezza il bastone davanti alle sue altre due gambe, per timore di cadere sull’asfalto scivoloso.

E occorre essere leoni, per sopportare il menefreghismo di alcuni, che preferiscono rimandare la responsabilità delle proprie azioni, credendo in questo modo di poter passare oltre.

Leoni si nasce. Io, modestamente, vorrei esserlo nato…


Responses

  1. io sono leone! 9 agosto, seconda decade…

  2. in compenso siamo entrambi nelle curve di fine quadrimestre: domani so a che ora uscirò, non è chiaro a quale rientrerò…

  3. mantide… stesso giorno di mia figlia! 🙂
    io del leone (inteso come animale) preferisco il suo essere sornione, pacifico e calmo.
    Credo che anzichè leoni si debba essere un po’ piu’ responsabili delle proprie azioni! questo fa crescere!

  4. anch’io vorrei esserlo….e magari essere anche un po’ meno permalosetta…(vedi ad es mia risposta dell’altro giorno…)

  5. Io ho un marito leone di nascita e spesso anche di fatto. Io coniglio totale.
    A volte è imbarazzante. Soprattutto se quello che suona alla vecchietta scende dalla macchina ed è alto due metri.
    Oppure se è la professoressa di matematica di tuo figlio.

  6. leoni nn si nasce ma si diventa….ma alle volte è meglio la sensibilità….parola di leonessa!!!!!!!!

  7. Io vorrei essere una gazzella..

  8. Meglio un giorno da leoni che cento da pecora…
    -non potremmo farne cinquanta da orsacchiotto?-
    diceva Troisi…

  9. io leone non lo sono per niente ma in certe circostanze vorrei esserlo…

  10. com’era quella cosa dell’africa e delle mattine? ah sì, leone o gazzella, TU INCOMINCIA A CORRERE 😉


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: