Pubblicato da: fabioletterario | 11/12/2006

E punto

Trovo di tanto in tanto commenti astiosi, oppure repliche pseudo-sarcastiche da ex-frequentatori, che vengono a fare qui le loro sparate.

Spiacente, lo dico pubblicamente che non mi toccano. Io non rompo agli altri e non mi interessa che gli altri rompano a me. Dico quello che penso, senza tirare addosso agli altri. Ma forse la gente ha bisogno di questo: di fare guerra. Io no. Almeno non più.

Mi accontento di fare quello che faccio, e non mi interessa piacere. E non mi interessa andare d’accordo perché una volta si andava d’accordo. Spiacente. Sono stato zitto finora, ma quando una cosa finisce, finisce e punto. Per sempre.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: