Pubblicato da: fabioletterario | 04/12/2006

Pastasciutta con sorpresa

A pranzo, mentre mi verso nel piatto la pasta, trovo di punto in bianco qualcosa che crea un bitorzolo nella montagna. Non ho idea di cosa possa trattarsi, e non le presto nemmeno troppo caso, convinto del fatto che tanto, prima o poi, arriverà dritta nei rebbi della mia forchetta.

A quel punto, mentre porto in bocca uno dopo l’altro i rigatoni, mi accorgo che nel bel mezzo di questi, spunta una polpetta.

"Mamma, ma c’è una polpetta nel mio piatto!" Dico.

"Sì, e allora?"

Io: "Niente, non me l’aspettavo."

Lei, serafica: "Chiedi sempre una sorpresa, ed eccola qui. Pastasciutta con sorpresa, no?"


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: