Pubblicato da: fabioletterario | 30/11/2006

Senza programmare nulla

Stamattina ho deciso di non programmare nulla. So che sarò ispirato. Lo sento.

Ho due ore di storia, e sono contento di farle. Forse i miei alunni un po’ meno, ma sono sicuro che andrà bene.

Come faccio a dirlo? Lo dico. Non so il motivo, ma è così. E’ qualcosa che viene da dentro. Come quando sai che tutto andrà bene ma non sai spiegartelo.

E’ proprio il caso di dire che oggi è una bella giornata…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: