Pubblicato da: fabioletterario | 14/11/2006

Have you confessed?

Parto dalla frase che si stampava in rosa shocking sullo sfondo nero del "Confessions world tour", per fare un passo indietro ad un anno fa, quando, proprio oggi, usciva "Confessions on a dancefloor", l’ultimo album di Madonna, destinato a ridare corpo alla dance music degli anni ’70 e ’80.

Annunciato come una bomba già mesi prima sui siti spiecializzati e su quelli dedicati a lei, ero alquanto scettico sulla possibilità di un prodotto buono, dopo il fiasco totale di "American life" e le voci che circolavano su quello che sarebbe appunto diventato "Confessions". Invece, al primo ascolto, ho dovuto subito ricredermi: era decisamente un ottimo lavoro, molto diverso da come me l’aspettavo.Confessions

Ricordo i tormenti di un anno fa, quando segnavo i giorni che mancavano all’uscita, e ricordo anche quando scartai il cd e lo ascoltai per la prima volta, ripetendo come sempre il solito rito: mantenerlo integro durante il viaggio di ritorno, resistendo dall’aprirlo, per gustarlo poco alla volta, nel silenzio totale della mia stanza, tutto di fila, senza saltare una sola nota dell’album.

"Hung up", il primo singolo, era giù uscito. Mi piaceva parecchio. Non sapevo che anche il resto mi sarebbe piaciuto molto. Tanto che, per paradosso, oggi raramente ascolto il lead single, mentre invece punto sulle canzoni poco note, come "Forbidden love", sempre in circolazione, e poi "Jump", che mi dà ogni volta la carica. Senza trascurare "Like it or not" vero manifesto di un’icona che non ha nulla da recriminarsi, per essersi spinta spesso anche oltre, o "Future lovers", che ho amato perché è stata l’apertura (più bella) del concerto, dove l’ho vista ad un metro da me per la prima volta in vita mia.

Cosa resta un anno dopo "Confessions on a dancefloor"? Considerando che siamo circa a 9 milioni di esemplari venduti in tutto il mondo, dire che resta parecchio, visto che in Italia è il disco rimasto più a lungo in classifica: ben 50 settimane, record assoluto per lei, e 350 mila copie vendute nel nostro paese (contro il milione e 100 in Inghilterra). E in quanto a ispirazione? In quanto a piacevolezza?

Ebbene, io sono un fan ipercritico, nei suoi confronti. Madonna lavora bene, quando vuole. Così come "American life" è uscito dalla rotazione dei miei cd quotidiani dopo pochi mesi, altrettanto "Confessions on a dancefloor" resta saldamente all’interno del cd player, così come in macchina. Il binomio Madonna-Stuart Price ha bissato quello con Willam Orbit, benché non sarà mai comparabile a quello con Patrick Leonard, che resta in assoluto il suo collaboratore migliore, sotto tutti i punti di vista.

Quanto ai singoli estratti, lascerei perdere: da dimenticare "Get together", mentre a mio parere avrebbe meritato maggiore impegno nelal realizzazione del video "Jump", uno dei punti forza indiscussi del’intero "Confessions". Ma ultimamente, le scelte dei singoli sono alquanto discutibili: il meglio, a mio parere, viene sempre lasciato da parte. Purtroppo. O per fortuna?


Risposte

  1. Ciao, Fabio! Ho letto questo tuo post su “Confessions”. Che dirti… è evidente che questo disco t’è piaciuto parecchio e che probabilmente lo consideri tra i migliori che Madonna abbia mai realizzato. Io non l’ho ascoltato anche perché, se devo dirtelo francamente, “Hung Up” mi ha rotto le palle dopo tre volte che l’ho sentito in radio. Comunque Madonna m’è sempre piaciuta: è bello vederla in grande forma e vendutissima come negli anni Ottanta. Io di lei ho “True Blue”, il doppio LP di “Immaculate Collection” e la raccolta “Something To Remember”. Un brano che mi piace tantissimo è “Frozen” (bello pure il video). A presto –


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: