Pubblicato da: fabioletterario | 31/10/2006

Aranciata o Coca cola?

Quando ero piccolo, a tavola la domanda era un classico:
"Vuoi aranciata o Coca cola?"

E la mia risposta era altrettanto un classico:
"Aranciata."

Non mi passava neppure per l’anticamera del cervello, di poter dare una risposta diversa da questa, perché la Coca era troppo gasata, e l’aranciata invece mi piaceva perché dolce e meno gasata. Così, i bicchieri gialli si susseguivano nel tempo, immutabili, come la coperta di Linus.

Poi, si cambia. Si cambia e non ci si spiega perché ciò che prima andava bene, ora invece no. Come nel mio caso. Ieri sera, stavo bevendo un po’ di aranciata, per puro caso, e ho ripensato a quando ero piccolo: oggi, infatti, amo la Coca cola, mentre non amo troppo l’aranciata.

I tempi cambiano. Si stava meglio quando si stava peggio. E l’aranciata non è la Coca, e ne è passata di acqua sotto i ponti, e non esiste più la mezza stagione. Ma ogni tanto, giusto per un momento, mi piace saltare indietro, a quando la Coca non mi piaceva… Poi, però, un bel salto in avanti, e torno di nuovo qui dove sono ora… Abere Coca cola…

Annunci

Responses

  1. Aggiungerei che Pippo Baudo è un professionista… 🙂

  2. E fare senatore Mike Bongiorno, no?

  3. a me quando facevano la domanda da piccolo era un pò diversa… “vino bianco o rosso?”

    adesso invece scelgo io… eh si si cambia…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: