Pubblicato da: fabioletterario | 29/10/2006

Fate piano

Chiudo le imposte.

Ci sentiamo domani.

Per favore, fate piano, mentre arrivate qui. Bussate con garbo, aspettate di sentire la mia voce che raschia un po’. Prendete le vostre precauzioni. Può darsi che io stia ancora dormendo, visto il cambio dell’ora…


Responses

  1. Speriamo che per domani ti sia svegliato.
    Ciao
    Antonia

  2. …….
    ……..Posso?
    ……….
    ………..vabbe’ il caffe’ lo lascio sul comodino…
    a dopo.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: