Pubblicato da: fabioletterario | 27/10/2006

Che strano

Mia zia: "Domani vai a scuola?"

Io: "No è il mio giorno libero."

Lei: "Ah, quando andavo a scuola io si andava dal lunedì al sabato…."

Io: "Gli alunni sì, ma domani è il mio giorno libero. Lavoro cinque giorni su sei, no?"

Lei: "Mah. Che strano…"


Responses

  1. come mai un professore cosi’ bravo a scrivere sui blog non riesce a convincere 4 genitori che non capiscono niente di insegnamento che il suo modo di insegnare e’ il migliore per farli ragionare con la propria testa?
    le scrive un genitore allevato da insegnanti sessantottini che alle medie mi dicevano sempre ragiona con la tua testa.
    p.s. non mi hanno insegnato ad usare correttamente la punteggiatura.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: