Pubblicato da: fabioletterario | 16/10/2006

Io leggo il suo blog

Oggi ho ricevuto un genitore che non conoscevo. Era il papà di un mio alunno di prima, e quando ci siamo presentati, tra le altre cose, mi ha detto che lui mi conosceva perché legge il mio blog.

Ebbene, sono rimasto alquanto perplesso. Era la prima volta che una persona mi conosceva per quanto scrivo in questo diario virtuale, prima di avermi mai incontrato fisicamente.

Una situazione analoga mi era capitata anni fa, quando lavoravo come giornalista: incontrai un conte che leggeva gli articoli via Internet da Firenze, e che conosceva la mia firma.

E’ un effetto strano. Anche perché capisci che c’è chi legge davvero, e non è solo un numero, un contatto.

Per un momento, mi sono quasi sentito nudo…


Responses

  1. si è vero. E’ una bella sensazione sapere che qualcuno ci legge senza sapere nemmeno chi siamo.
    Anche a me è successo e sono corso a vedere se avevo scritto cose compromettenti..,.
    A presto!

  2. non ti ha imbarazzato?
    voglio dire, non ti sembra troppo che i genitori dei tuoi alunni sappiano tutto (o quasi) di te?

  3. ma, detto così sembrava una minaccia…
    😉

  4. io mi serei senjtita in imbarazzo…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: