Pubblicato da: fabioletterario | 07/10/2006

Nei miei angoli

Ne approfitto per fare un po’ di pulizia come dico io, in camera mia. Non che mia madre non pulisca, tutt’altro. Ma la mia stanza resta mia, e io consoco meglio i suoi angoli e i luoghi in cui la polvere si annida.

Dietro la scrivania, tra i libri, i cd, i fogli di carta che consulto più o meno costantemente. Ho bisogno di spolverarli di persona, come per essere sicuro che la polvere là in mezzo non c’è.

So dove individuarla, la polvere. Dentro la mia casa, e anche dentro di me.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: