Pubblicato da: fabioletterario | 28/09/2006

San Lazzaro

Sto terminando di correggere i compiti e non ne ho davvero voglia. vado avanti a stento, anche perché le domande e gli esercizi sono un numero spropositato.

Frattanto, giusto per riscaldare un po’ l’atmosfera, sono al centro di un invisibile nugolo di zanzare tigre che mi stanno pungendo dovunque e mi hanno reso come san Lazzaro. Tra i compiti che sino ad ora mi fanno rabbrividire, e gli attacchi kamikaze di questi animali assetati di sangue, non c’è scampo.

Hanno addosso una fame arretrata di mesi, queste zanzare infami. Sarà mica che sono tutte di ritorno dall’Isola dei famosi, per caso?


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: