Pubblicato da: fabioletterario | 19/09/2006

L’uovo con il timbro segnatempo

Leggo con orrore che è in arrivo dall’Inghilterra uno degli alimenti più avvenieristicamente ritoccati di questi ultimi anni: stiamo parlando dell’uovo con il timbro segnatempo per la cottura. Mi vengono i brividi solo a parlarne.

Sostanzialmente, su ogni uovo fresco viene applicato un marchio, che si illumina di un colore diverso a seconda se l’uovo è crudo o cotto. Quando l’uovo diventa blu, significa che ha raggiunto la cottura desiderata e può pertanto essere servito in tavola.

Tutto ciò, per favorire quanti non sono in grado di cucinarsi un uovo alla coque oppure uno sodo: sostanzialmente, pensano di poter risolvere in questo modo piuttosto sbrigativo e con poca personalità, il problema delle casalinghe che non hanno il tempo di imparare l’arte di preparare il cibo.

Ma dico, a questo siamo arrivati? E domani, cosa dovranno inventare? Chi mangia per noi?


Responses

  1. Presto toccherà alle patate… o alla pasta. Anche lì non è mica semplice azzeccare i tempi di cottura!!!

  2. per chi come me viaggia per lavoro e lascia a casa un marito che ha qualche problema con la cucina un uovo cosi’ e’ una meraviglia

  3. vuoi scherzare? per chi come me produce uova molotov sarebbe una manna …. solo mi dimenticherei di guardare il segnatempo. preferisco l’uovo diotato di sirena antincendio o di braccino estensibile per spegnere il fuoco!

  4. le casalinghe?! maschilista!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: