Pubblicato da: fabioletterario | 15/09/2006

Arrivo ora

Arrivo ora da una mattinata di cacca. Ho solo fame, ho voglia di riposarmi e di ripensare un po’ a quanto sto facendo e a come lo sto facendo.

Mi sa che ci aggiorniamo, per ora, a tra poco, subito dopo pranzo. Certe volte entro in crisi per delle sciocchezze, come in questo caso, e poi rovescio il problema su di me. Arrivo ora, anche a capire che forse non sempre soo io, il problema. Magari, il problema non c’è…


Risposte

  1. non l’ho di nuovo passato…anche la mia mattinata è una merda…e i docenti poi…quanto li odio…

  2. Oh noooooooo! Ma uffaaaaa!!

  3. tu lo dici?!?!?!che sei uno di loro…

  4. mmmm…nn saprei…mmmmmmm…fammi pensare…il problema sei tu!!!! sicuramente!!! è inutile andare a cercare altrove!!!! hihihihi

  5. lo so che in fondo c’è dell’ironia e non vorrei perderla nemmeno io però oggi nelle condizioni in cui sono…cmq grazie per l’appoggio…

  6. Ma non ero ironico. Veramente, mi dispiace sul serio, Lele.

  7. no scusa hai ragione ho letto il commento che hai lasciato sul mio blog…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: