Pubblicato da: fabioletterario | 13/09/2006

Qualcuno da ammirare

Penso a quanti necessitano qualcuno da amirare, e a quanti, invece, detestano essere ammirati.

Ma ognuno di noi ammira qualcuno? Io sì. Pochi, ma ammiro. Odio essere ammirato, invece. Non mi piace. Non mi piacciono i complimenti, che mi creano più imbarazzo che felicità.

Chi ammiro? Le persone buone. Gli intelligenti, le persone discrete, quelle che fanno e non parlano. Amo e ammiro alcune mie colleghe. E quanti hanno gli occhi dolci. Non riesco ad ammirare i furbi. E nemmeno gli scaltri. Amo, tuttavia, chi se la sa cavare sempre e comunque.

Per me è difficile trovare qualcuno da ammirare. Cerco proposte alternative.


Responses

  1. bello questo post. Io ammiro molte persone. Soprattutto ammiro i genitori, ed in particolare i miei genitori. Ammiro la gente che riesce a sfondare senza appoggi e senza agganci, ammiro quelli ke partoriscono nuove idee, i creativi che danno colore al mondo, ammiro la gente che si rialza, che riesce ad affrontare gli ostacoli, ammiro chi ha la forza ed il coraggio di cambiare all’improvviso vita per seguire le grandi passioni. Oddio…nn mi dispiace essere ammirata, anche nn so proprio per cosa mi si potrebbe ammirare. Ah…ma un giorno…ci puoi scommettere!!!

  2. Ammiro chi insegue i sogni.
    (…e li acchiappa)
    Ammiro chi ama.
    Ammiro chi aiuta gli altri.
    (senza tornaconto personale)
    Ammiro chi ha le palle fumanti.
    Ammiro chi pensa.
    Ammiro chi suda il salario.
    Ammiro chi se ne fotte dei giudizi degli altri.
    Ammiro i belli dentro e fuori.
    Si può dire che io sia un ammiratore….mumble mumble…

  3. ah Fabio…dimenticavo…
    Bello ‘sto post!

  4. ammiro le mie nonne…una non c’è più purtroppo…loro hanno fatto la guerra e visto i loro mariti partire e tornare, uno dall’Albania, l’altro dalla Russia…e intanto riuscivano a crescere una marea di figli…io la mattina non ce la faccio nemmeno ad alzarmi per andare in ufficio per quanto ho sonno! Ammiro e ammirerò sempre la loro forza di volontà.

  5. Mi limito ad ammirare chi sopravvive senza piu’ poter ricorrere a sogni o grandi ideali, grandi e piccole speranze. Chi, insomma, riesce ad avere il sorriso sulle labbra pur con un carattere ed una vita “ordinaria”. Veri eroi.

  6. Ammiro quelle persone che vanno contro tutto e tutti per quello che amano, quelle persone testarde, tenaci, sensibili.
    Ammiro chi usa l’intelligenza nel modo giusto, ammiro chi usa il cuore quando è giusto.
    Nella mia vita ne ho incontrate poche, ma quelle poche che ho potutto ammirare, ho ceracto di acchiappare i loro pregi e farmeli miei, anche se molto non lo trovano giusto.
    Un giorno dirò grazie a queste persone, e le guarderò con uno sguardo pieno di amore.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: