Pubblicato da: fabioletterario | 13/09/2006

La seconda è la migliore

Per la prima volta quest’anno, entro alla seconda ora. Come dire: si dorme un po’ di più, hai meno fiato sul collo, trovi gli alunni già caldi e pronti, anche se qualcuno sicuramente ancora sbadiglia.

In questo momento sembra di stare una chiesa medievale: la tapparella è abbassata quasi del tutto, filtra poca luce ma radiosa, e la polvere che volteggia nell’aria sembra fatta d’oro, con i riflessi del sole.

Vado. O stamattina divento poeta…


Risposte

  1. Resta, poeta!

  2. Ciao Fabio,
    no… non andare! hehe
    Come va il tuo tesssoro?
    Potresti scrivere una poesia con il tuo tessoro come tema centrale…
    a dopo.
    Tyler

  3. Ciao poeta e buona giornata! mi raccomando non me li far addormentare sti ragazzetti!!! ;P

  4. ah! come vorrei ritornare a scuola!!!

  5. Dici? 🙂


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: