Pubblicato da: fabioletterario | 09/09/2006

Come in estate

Non so che mi è preso: sono riuscito a dormire per quasi due ore. Cosa che non faccio neppure d’estate, quasi.

E, invece, eccomi qui, a stiracchiarmi, a voltolarmi, a cercare di tirarmi in qua. Sono rintronato dal sonno, che credo fosse addirittura sonno pesante, bello profondo, tanto che sono riuscito adormire nonostante il chiarore e il caos che c’era fuori.

Dovrei leggere. Anzi, vorrei leggere, ma ho poca voglia. Mi capita spesso, ultimamente: forse, non trovo libri adeguati a me. Boh. Provo a continuare quello che sto leggendo: non sia mai che trovo la giusta ispirazione…


Risposte

  1. io ho appena finito “lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte” di Mark Haddon. Parla di un ragazzino “speciale”; con il lavoro che fai ti potrebbe piacere…

  2. Sai che volevo prenderlo?


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: