Pubblicato da: fabioletterario | 06/09/2006

Quasi spaventato

Sono quasi spaventato da quanto è uscito oggi dalla bocca di chi teneva il corso. Lui, l’esperienza, io, il neofita.

Mi ha guardato dentro, e ha detto delle cose impegnative, davanti a tutti. Troppo buone.

Forse non sono pronto ad accettare quanto ho di buono. O ho solo paura che me lo si dica, anche se, in fondo, ho solo la voglia di esserlo, e che lo si pensi in qualche modo…

Sono spaventato. Davvero.


Responses

  1. Anch’io l’ho visto.
    Ma non l’ho dato a vedere, perchè so che ti spaventi.

  2. hehe ora devi mantenere le aspettative eh?!

    con te stesso dico…

    no dai scherzo…non ti spaventare, è la tua vita, se fino ad ora ce l’hai fatta, potrai farcela anche d’ora in avanti..alla fine sono cose che già avevi dentro no?

    Ciao.
    Tyler

  3. Anche da qui, osservando l’immagine di te, non quella digitale ma quella riprodotta dalle tue parole, appare nitido il buono e il non comune, il dare senza aver paura di rimanere a corto di te stesso. E’ bello! Perchè farsi spaventare?! Un furto? Giuro che non rubo!!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: