Pubblicato da: fabioletterario | 01/09/2006

Come un pachiderma

Ci si può addormentare alle sei di sera, mentre stai mandando un sms, e non ti accorgi nemmeno che sei sul punto di crollare inesorabilmente, come un pachiderma che è svenuto di fronte ad un topolino?

Ecco, mi è appena successo. Nessun topolino mi ha spaventato, ma sono crollato ugualmente.

Ho ronfato e ho anche avuto freddo. E ho cercato persino di coprirmi, ma quando ho realizzato che stavo dormendo, mi sono ricordato anche che dovevo preparare una tesina per un progetto, e che non l’avevo fatto. Sono schizzato giù dal letto, mi sono fiondato davanti al pc, e, come per incanto, la tesina era mezza fatta.

Ma chi l’avrà scritta? Un fantasma o un’anima buona?


Responses

  1. ciao…l’avrà scritta un fantasma….

    http://www.youtube.com/watch?v=sF7mh1dgJ2k&search=ghost%20portugal

    copia e incolla su explorer
    (guarda fino alla fine)

    ciao.
    Tyler

  2. Mi auguro proprio che sia un video amatoriale finto.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: