Pubblicato da: fabioletterario | 13/07/2006

Gli struzzi

Bravo, Materazzi. Adesso finalmente si sa tutto ciò che ha detto in campo, domenica a Zidane, grazie ad esperti del labiale. E poi c’è qualcuno che sta lì ad elogiarti, anche.

Zidane: "Vuoi la mia maglietta? Dopo te la do" dice infastidito, per il fatto che l’italiano insiste a strattonarlo.

Materazzi: "Dagliela a quella puttana di tua sorella."

Io sono scandalizzato. Non della parolaccia, ma della violenza con cui ci si è scagliati contro Zidane, anche se ha compiuto una reazione che comunque condanno. Invece di fare il santo e di parlare per sommi capi, il nostro Materazzi dovrebbe piuttosto fare pubblica ammenda. E’ vergognoso, semplicemente vergognoso, ciò che ha detto. Ed è la dimostrazione che il calcio non è uno sport, ma un modo per sfogare la propria rabbia repressa.

Io me ne dissocio completamente. E solleciterei scuse, se non pubbliche, quantomeno private. Mi parrebbe il minimo, da un campione d’Italia appena gratificato da un’onorificienza del presidente della Repubblica.


Risposte

  1. condivido pienamente la tua posizione!
    hai condiviso una gioia e poi ti ritrovi materazzi !
    ma!!
    gli amici dicono che a calcio e´normale dirsi frasi del genere, bof!!
    io cmq condanno entrambi!!

  2. mi sa tanto che appena uscito dalla concessionaria un simpatico ragazzino in motorino righerà la tua auto nuova… così è un impressione

  3. Sono d’accordo con te. Zidanesi è già scusato ed ha ammesso di evere sbagliato. Materazzi dovrebbe fare altrettanto e subito!!
    A presto

  4. Ma qui stamo a fa un caso de uno scambio de michiate…è calcio non sono mica minuetti… e gli arbitri allora?

    Insomma mi pare ridicolo che ce se ne occupi così tanto

  5. Cosa significa “è calcio”? Trovo assurdo che siccome si tratta di calcio si possa tollerare la cafonaggine, la maleducazione e il turpiloquio. Il calcio non è esente dalla correttezza!

  6. e no prof, turpiloquio a parte quella testata è stata davvero assurda, poteva essere mortale, lo sai?me lo sono fatto confessare dal mio ragazzo medico….

  7. e poi è chiaro che si sta facendo di tutto per difendere zidane sia per il premio che la fifa gli ha dato, sia perchè la francia non ha vinto nulla.materazzi avrà sbagliato, ma questi sono episodi che avvengono sempre in campo,non è il caso di farci una questione di stato.

  8. Sai quante se ne dicono in campo? quello ke ha detto materazzi è acqua santa, e questo non avviene solo nel calcio, avviene anche negli altri sport e per strada e in auto e nei negozi e in famiglia ecc.ecc.ecc. Questo non significa che sia giusto o che sia normale. Questi sono semplicemente gli uomini che rimangono sempre e comunque animali. Dotati di cervello? Ancora peggio…

  9. Nessuno tace sul gseto di Zidane. Invece, tutti tacciono su quello di Materazzi, Adriana.. Prova a rifletterci…

  10. non sono sportiva, non mi interesso assolutamente nè di calcio nè di altro, però, da profana maligna, ho un sospetto: che la provocazione sia stata voluta e pianificata per esasperare un avversario pericoloso e farlo squalificare.
    troppo maligna?

  11. trovo disgustoso che molti giochino con la violenza io contensto sia zidane che materazzi uno perchè nessuno puo parlare male del parente di un conoscente (buona educazione credo”)ma non bisogna neanche rischiare di ammazzare qualcuno soltanto perchè sta vincendo l altro.lo sport deve essere tale e non bisogna offendersi perchè si perde ma si vince.
    ma credo che sia l uno che l altro hanno perso la dignità che vale molto di più di una coppa grazie


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: