Pubblicato da: fabioletterario | 13/07/2006

Giona parte

Ho chiamato quasi per caso i genitori di Giona, il mio figlioccio, e ho scoperto che domani partono per Salerno.

Beati loro!

La partenza avverrà nella nottata di domani sera, e da quanto ho saputo, il piccolo è stato male. Ha avuto la febbre, anche piuttosto alta, ma ora per fortuna sta bene. Questo lasciavano trasparire i gorgheggi argentini che ho potuto sentire al telefono.

E’ incredibile constatare come un fisico tanto piccolo riesca a tollerare i problemi che gli si presentano. E non solo a tollerarli, ma a vincerli sempre. Il che è la vera grande risposta di quanto la vita voglia preservare la vita.


Responses

  1. ma ke significa “il mio figlioccio”? è un bimbo che ti sei cresciuto???

  2. Sono il suo padrino di battesimo…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: