Pubblicato da: fabioletterario | 09/07/2006

Mare!

Siccome ho deciso che non posso e non voglio perdere tempo, e siccome ho deciso che non ho intenzione di aspettare stasera (e la partita) a casa, perché altrimenti mi innervosirei come un pazzo, ebbene, vado al mare.

Sì, per la prima volta in questa stagione (e quest’anno) vado un po’ ad arrostirmi. Tanto divento rosso gambero, e spero solo di non tornare a casa con il classico bruciore sottocutaneo. Destinazione? Lignano, o Bibione. Si deciderà in corsa.

Di solito vado a Lignano, anche se i miei ricordi di bambino sono legati proprio a Bibione. Stavolta ancora nessuna scelta. Sarà anche questione di opportunità: non voglio rimanere imbottigliato nel traffico del ritorno…

Telo mare, costume già indossato, bottiglia d’acqua congelata (o quasi). Il resto, si vede là.


Risposte

  1. ah beato anch’io voglio il mare…e invece devo andare a finire un esame per domani…carrina Bibione…buona spiaggia,anche se ormai sarai già di rientro quando leggerai!lele

  2. io invece resto a casa a fare compagnia a V. che lavora!!!

  3. Abbandonato solo soletto a casa…ogni anno mi tocca la maledizione-edicola-dei-miei da mandare avanti mentre loro si sollazzano…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: