Pubblicato da: fabioletterario | 04/07/2006

Sto pensando

…di partire.

Subito,

In questo momento.

Scappare, correre via, sparire, per un po’ di tempo, come in un film, come in una folle corsa contro il fantasma della mia ombra che mi insegue dovunque io vada, come il mio nome che non mi lascia, come il mio lavoro che mi si aggrappa addosso, come i libri dai quali non riesco a staccarmi, come la sabbia del deserto che non scompare dai miei vestiti, come il senso di responsabilità che non mi abbandona, come il legame che ho per le persone che amo, come il bene che voglio a chi dico io.

Sto pensando di fare tutto questo.

Subito.

Ora.

Lo sto solo pensando…


Responses

  1. eh…
    posso pensare anche da qui?

  2. Ilk problema è che si può scappare da tutto tranne che da se stessi…

  3. Se vuoi passare di qui… prometto che ti faro’ fare vita sana & morigerata O vita folle ed assolutamente intossicante. A te la scelta!!!

  4. Dipende daglii orizzonti che mi si aprono…

  5. Dipende da te… puoi lanciarti nella folle vita londinese con cultura, teatro, e chi piu’ ne ha piu’ ne metta, o darti alla campagna. It is entirely up to you, but for sure (de)toxifying 😀

  6. In alternativa hai sempre Alisea che sta per partire per il viaggio di Ulisse per arrivare ad Itaca a ferragosto

  7. Beh non posso prendere entrambe? 🙂


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: