Pubblicato da: fabioletterario | 01/07/2006

E come si fa?

E come si fa a svegliarsi, con questo sonno che ho addosso?

Altro che tazze di caffè, che mi ci vogliono! Qui dovrei chiamare Pippo Baudo per mettermi in contatto con il signor Sao Caffè, per una immediata raccolta di una intera piantagione di caffè, per cercare di tirarmi in qua…

Ammazza, che sonno!


Risposte

  1. torna a dormire! chi ti obbliga a stare sveglio?
    è sabato, e sei in ferie!!

  2. Hai ragione, ma mica posso dormire tutto il giorno?!

  3. come no???

  4. fabio…mi vergogno…
    non ho scuse se non un’ignoranza oceanica in tutto quello che è geografia, soprattutto italiana.
    sono andata sull’atlante a vedere dove abiti.
    credevo che pordenone, il tagliamento, san vito, si trovassero, che so io, in calabria o basilicata. sarà che descrivi il caldo di casa tua come africano…
    che vergogna…che fare? un corso di geografia on line?
    cavoli…

  5. Eh beh, questa proprio! Mamma mia, Grillina!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: