Pubblicato da: fabioletterario | 30/06/2006

Tic tac

Forse il mio cervello è completamente andato in palla.

E’ da mezzora che ho nella testa l’orologio di Milano fa tic tac. E’ qualcosa di ossessivo.

Ma perché? Perché?

E continua a starmi in testa. Mi sa che il caldo… Gioca davvero brutti scherzi…

Annunci

Responses

  1. è una canzone?

  2. No, è una filastrocca. Ma non l’ho mai cantata! Uffi!

  3. Preoccupati davvero se dovesse diventare “Il mattino ha l’oro in bocca” o “One, two, Freddy’s coming for you, three , four better lock up your door…” in loop.

  4. Anche ‘Solo tre parole’ di Valeria Rossi sarebbe da suicidio…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: