Pubblicato da: fabioletterario | 23/05/2006

Quesito spaventoso

Qual è la paura più grande che avete?


Responses

  1. se non trovo un lavoro decente dopo cinque anni suonati di ingegneria più tesi sperimentale a bologna mi suicido!

  2. il vuoto: soffro terribilmente di vertigini, non salgo nemmeno su una sedia!

  3. Io ne ho due: 1)Ne ho talmente paura che non la nomino neanche; 2)Diventare una vecchia rimbambita!!!
    P.S.Per il discorso Brizzi…io lo adoro, ma infondo il bello è proprio avere gusti diversi!!!

  4. Anch’io ne ho una molto grande (la morte (violenta)la nomino, non so se sia la stessa di littlesweethyena…)e dopo questo mi tocco che non si sa mai!!!ciao fabio buon pom (è tanto che non mi faccio viva…ho un sacco di cose da fare all’università in questo periodo):)))

  5. e anche restare disoccupata come sarà da dicembre…:(((

  6. che qualcuno faccia male a mio figlio, o che si faccia male …insomma che stia male o gli succeda qualcosa di brutto…. (ancora oggi dopo 6 mesi dalla sua nascita ogni tanto vado a contrallere se sento il suo respiro quando dorme…eheheh..)

  7. Anche io ne ho molte. Ba, condivido la tua paura per tuo figlio, eccome. Sarebbe anche la mia più grande. Corituca, non ti preoccupare: finisci con l’università e poi fatti viva! Adriana, dita incrociate per te (e per me, prima!).

  8. io ho paura di diventare incapace di ridere… di diventare adulto..

  9. Il carcere. Mi terrorizza.

  10. Gli squali e i pipistrelli

  11. Io non ho paura di nessuna cosa al mondo, neppure della solitudine, delle malattie, né della morte… assolutamente di nulla…

  12. Di quello che la gente pensa di me.
    Nessuno di noi esiste veramente: esiste solo quello che la gente pensa di noi.

  13. paure vere e proprie forse nessuna… ma tanti, tanti timori!

  14. Tutti eroi! Solo io ho le paure…! 😦

  15. Io ne ho un sacco, tutte chiuse in un cassetto che non intendo aprire mai, ma tanto usciranno da sole prima o poi, e mi toccherà affrontarle!
    Ho paura di affrontare le mie paure

  16. Di perdere un amore..e della morte. Di invecchiare. Sarò banale,ma tant’é..

  17. Roby, non sei affatto banale!

  18. Diciamo scontata, in un momento di romanticismo..sai com’è.
    e poi mi fanno paura le parole di Antonio, come si può esistere solo in ciò che pensano gli altri?? Questo mi terrorizza!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: