Pubblicato da: fabioletterario | 12/05/2006

Linee

Di tanto in tanto guardo le linee della mia mano per intravvedere quello che sarà il mio futuro. Lo sbircio, pur non essendo un chiromante, e mi chiedo se davvero portiamo in noi la via della nostra vita.

Photo0017 Apro la mano, e cerco quel tesoro che ciascuno porta in sé. Linee tese, monti di Venere, croci portafortuna. Vorrei saper leggere nel futuro, per poter meglio comprendere il presente. Poco mi importa di sapere quello che accadrà. Vorrei sapere ciò che sta accadendo ora, per poter decidere come muovermi, cosa dire, cosa essere.

Cerco al di là della notte, ma la nebbia non mi dà requie. E allora osservo il mondo intorno e lo rapporto alle linee della mia mano. Talvolta mi tolgo le scarpe e le seguo placidamente, finché raggiungo uno spazio aperto nel quale posso stendermi in tutta tranquillità, a suchiare fili d’erba appena nata. Spesso, calpesto i polpastrelli senza curarmene: il futuro non fa per me, rimango volentieri nel presente, in questa strada asfaltata che sa di sole e benzina, pronta per portarci ovunque.


Responses

  1. “a suchiare fili”
    uomo si succhia con due c… ah se non ci fossi io…
    in ogni caso. bisogna guardare al futuro con fiducia. se è vero che siamo noi a piegarlo al nostro volere… non vuoi che lo pieghiamo nel verso giusto?

  2. il presente è un attimo dal quale si precipita continuamente nel futuro, ed ogni nostra scelta cambia il futuro

  3. giorno ciccio, oggi dobbiamo tagliare l’erba…

  4. anche questa è una scelta

  5. Il futuro viene condizionato dal presente, da come ci comportiamo, da quello che facciamo, da quello che vogliamo, anche se non proprio del tutto.
    Il futuro è un velo nero che si stende davanti a noi, sulla nostra strada;
    un velo che noi scostiamo poco a poco, piano piano, ma ci sarà sempre quel tocco di mistero che ci sorprenderà in ogni attimo, in ogni cosa…ho paura di quello che potrei trovare dietro quel velo, dietro quella barriera che mi separa dal passato, e che mi fa crescere…in ogni mio attimo…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: