Pubblicato da: fabioletterario | 30/04/2006

Scrivere… ancora!

Ancora una nuova tesina.

Devo prepararla per il tirocinio del master, e poi ci sarà quella di fine master. Posso dire che ho due TESINE così? E’ una rottura infame, quella della tesina di fine corso, di fine progetto, di fine incarico, di fine d’anno… tesi ovunque.

Ci fosse poi qualcosa che non è stato scritto, in queste tesine. Sono racconti di esperienza, pertanto uan sorta di diari di viaggio sul percorso che si è fatto. Trovo assurdo tutto ciò, ma la burocrazia italiana è famosa per la sua assurdità, e come sempre la barca va avanti. Dunque, si ricomincia: foglio nuovo, testo vecchio, idee che faticano ad arrivare. Non trovo più nulla di nuovo d adire, perché oggi le esperienze sono sedimentate anche nella mia esperienza. Chissà che cosa si aspettano: forse, solo un semplice pezzo di carta.

E va bene. Accontentiamoli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: