Pubblicato da: fabioletterario | 28/04/2006

Si ricomincia

E’ un muro contro muro.

La votazione riprende. Adesso vediamo che cosa succede durante questa seconda tornata. Come si fa a votare scheda biana o nulla? Come diavolo si può? Sono senatori, e giocano con il futuro dell’italia. Sono indignato. Profondamente. Anche di averli votati. E’ una figuraccia immane, non c’è che dire!

Ovviamente, più passa il tempo, più c’è da aver paura. Ci manca solo che il gobbo di Notre Dame vinca, e siamo a posto!

Un miracolo. Un miracolo ci vorrebbe.

no.

Più semplicemente, senso di responsabilità.


Responses

  1. Gli mancano 5 voti!
    ma come si faaaaaa
    a votare scheda bianca e a scrivere male il nome MARINI, è semplice semplice!
    non è nemmeno una buona scusa, tornate alle elementari che i ragazzini ne inventano di migliori!
    Anche io sono indignata, ma non rimpiango il mio voto, ci mancherebbe!
    Senso di responsabilità e coerenza, solo quello chiediamo, ma pare scarseggino…

  2. Hai ragione, c’è solo da indignarsi. Ma effettivamente, come si fa a discutere sulla comprensibilità di un cognome come “Marini”? E se a candidarsi fosse stato un “Cannavacciuolo”? Semplicemente assurdo, non ci sono parole.

  3. E certo che puoi dirlo! Più somiglianze ottengo e più forse riesco a convincerlo a tagliarsi quel guaio! 🙂

  4. Incrociamo le dita, va!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: