Pubblicato da: fabioletterario | 23/04/2006

Che fatica

Vabbè. Mi sono alzato nonostante abbia cercato disperatamente di riaddormentarmi per la terza volta consecutiva.

La prima volta mi sono svegliato alle 8.30. E mi sono riaddormentato. La seconda volta erano le 9.30. L’ultima volta, mi sono svegliato alle 10.30, ma non ce l’ho fatta e ho pertanto desistito.

Penso di aver dormito 10 ore, ma potendo sarei andato oltre. Anche se fuori è una bellissima giornata e comincia già a scaldare. Sarà una primavera caldissima oppure un’estate anticipata? Oppure finisce come l’anno scorso, che a luglio ed agosto ha piovuto come un dannato? Staremo a vedere.

Che fatica, stare svegli. Quasi quasi mi rinfilo sotto le coperte…


Responses

  1. caffè?
    (e poi dice che IO lo tratto male!)

  2. No grazie: tu lo fai con intrugli misti, per risparmiare. 🙂

  3. acc! se ne è accorto!

  4. Yes, cara!

  5. quindi mi sa che anche per il pranzo avrai qualcosa da dire eh?….

  6. Quello lo fai con il colombo che hai trovato, vero?

  7. era un merlo! e vedrai che ti piacerà il timballo che ho preparato oggi…ehehehehehe


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: