Pubblicato da: fabioletterario | 17/04/2006

Ritrovarsi

Scopro poco alla volta quanto sia bello perdersi. Il tutto, per un semplice motivo: ritrovarsi.

Perdere se stessi e perdere gli altri; ritrovare se stessi e ritrovare gli altri.

Non mi capita spesso di perdermi, e questo lo dico anche con un po’ di rammarico. Ma quando mi capita, spero sempre che ci sia qualcuo che mi dica che ha piacere di rivedermi. E così è capitato anche oggi. A quella persona, che sa bene che mi sto rivolgendo a lei, dico grazie. Lei pensa che io abbia fatto un favore a lei, ritornando; invece, non sa che è stata lei che mi ha fatto tornare il sole sul capo, quando mi ha detto che era felice di risentirmi e rileggermi.

E’ stata una bella pasquetta. Nell’uovo ho ritrovato e mi sono ritrovato.


Risposte

  1. ciao fabio!felice di sentirti ancora!Ale

  2. Ciao bella! Come stai? Tutto bene?

  3. Ora si che il blog ha nuovamente la veste tipica; la struttura pesava completamente dalla parte di Maria Giovanna.
    A ririleggerTi

  4. ciao!si bene bene a parte una settimana passata senza voce..io che se non parlo mi semto persa!e da quelle parti? va meglio?

  5. E’ uno dei più bei post che abbia mai letto! Comunque, piacere io sono Penny.

  6. Ritrovarti è stata la mia sorpresa di Pasqua! 🙂

  7. Ciao Ludiel, ciao Corituca e ciao Erynwen! E anche a Penny, che è una nuova conquista! State tutti bene? Io finalmente sì!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: