Pubblicato da: fabioletterario | 17/04/2006

Durante il viaggio

Durante il viaggio di andata, cominciano i primi strani segnali: c’è chi soffre il mal di corriera, e trattiene a stento il senso di nausea.

Viene fatta sedere davanti, nella speranza di attutire il tutto, ma non passa. Dice di stare male, di avere senso di vomito e di non stare bene. Non si riesce a capire che cosa abbia, ha forse un po’ di febbre, e questo è un brutto segno, visto che abbiamo lasciato casa solo da qualche ora. In compenso sta zitta, visto che nei sedili posteriori non faceva che rompere le scatole buttandosi addosso a tutti, specie ai ragazzi. Il che è già un buon risultato.

Arriviamo a San Gimignano e la ragazza, che pure non molla il cellulare, quasi fosse il suo scettro, mangia poco e niente. Attorno a lei si crea un capannello di gente che le chiede come sta e che si preoccupa di lei, mentre solamente una settimana prima non si era fatta scrupolo di starsene arbitrariamente lontano da scuola per regalarsi cinque bei giorni a spasso, senza che nessuno sapesse niente.

Insomma, il suo malessere è un altro di quei segnali di cui ho parlato in altri post precedenti. La sua insegnante si è presa cura di lei in ogni modo possibile e immaginabile. Immeritatamente, secondo me: non ha rispettato alcuna norma che le era stata suggerita, e in nessun caso ha voluto ascoltare la mia richiesta di coprirsi e di evitare di andare in giro con i pantaloni a vita inesistente, che lasciavano trasparire i suoi slip azzurro intenso. Penso di averle chiesto per cortesia almeno una trentina di volte: niente da fare. Proprio non ci sente.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: