Pubblicato da: fabioletterario | 30/03/2006

Sull’erba

Oggi mi hanno inviato un sms che mi ha fatto pensare. Diceva: Oggi ho sentito anche io l’odore dell’erba.

Si riferiva, ovviamente, ad un mio post di qualche giorno fa, dedicato particolare all’odore dell’erba nuova, nel quale riecheggiava il profumo in questione, come elemento principale dell’incipiente primavera.

Mi ha fatto un enorme piacere, non posso ansconderlo. Mi piace che ci siano utenti che si rispecchiano in quello che scrivo, in ciò che dico, in ciò che descrivo. E’ un po’ come entrare in contatto, stare vicini, condividere un pensiero, uan sensazione, un elemento di noi stessi, anche se in modo assolutamente virtuale. Ma, proprio in quanto virtuale, qui sono solo e soltanto le parole, a pesare. Parole che contano finanto che qualcuno le apprezza, le ama, le sposa. E, se colgono nel segno, non posso che essere contento.

Pertanto, grazie infinite a chi mi ha inviato questa piccola prova di affetto. Davvero. Mi ha reso molto felice.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: