Pubblicato da: fabioletterario | 16/03/2006

Guardo gli email

In questi giorni, pioggia di email da parte della Scuola di specializzazione all’insegnamento. Io non c’entro per niente, sia chiaro, nel senso che non sono direttamente inviati a me, ma alla mailing list, che comprende tutti coloro che fanno parte del I e II anno. E, dunque, anche io sono presente in essa.

Perché pioggia di email? Perché arrivano i risultati degli esami, che i colleghi di I e II anno hanno sostenuto (io li ho già dati in passati, dunque sono esentato) nelle settimane passate. Beh, al di là dei voti da schedina, ai quali non sono abituato – ma nemmeno i miei colleghi dei corsi passati lo erano – , rimango totamente indifferente di fronte a queste informazioni. Anche se una domanda me la pongo: è crollata la qualità dei corsisti o si sono incattiviti i docenti?

Dicevo che sono totalmente indifferente. Perché? Perché non mi interessa. Non mi interessa più il percorso di studi, non mi interessa aver a che fare con la scuola di specializzazione stessa. Ho il rifiuto netto – e qui Barbara mi capirà perfettamente – di tutto ciò che concerne questa scuola e lo studio in generale. Sono nauseato. E disgustato.

Oggi, nemmeno a dirlo, indovinate dove devo andare? Esatto. Latino.

Ho preparato il sacchetto. Non si sa mai che abbia un conato…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: