Pubblicato da: fabioletterario | 15/03/2006

Apprendere ad apprendere

Apprendere ad apprendere: è questa la sfida per il futuro.

Saper apprendere il modello dell’apprendimento, farlo proprio, preparandoci in prima persona. Il sapere è formativo, contrariamente a quanto vogliono farci credere da più direzioni, ed è proprio questo a formare il carattere e la forma del singolo. E’ la cultura dell’uomo della domanda, in contrapposizione all’uomo della risposta. E’ il modello dell’uomo che si interroga, quello che deve essere formato oggi, che deve trovare spazio all’interno del mondo della scuola, della famiglia, della società. L’uomo che pensa, e non l’uomo ludens, che si diverte, magari trascorrendo la giornata davanti al video, senza porsi alcuna domanda, alcun interrogativo, alcun problema. 

Sotto questo profilo, mi sento salvo. Cerco di instillare nei miei alunni la curiosità, la voglia di sapere, non fine a se stessa, bensì sana, in grado di portare alla concretezza, alla posizione di bilico, all’incertezza, alla discussione. Perché senza il confronto, senza l’incontro, una sana dialettica, non è possibile crescere. E se non è possibile crescere, è perché non è possibile conoscere.

Più conosciamo, più siamo.


Risposte

  1. notte fabio….


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: