Pubblicato da: fabioletterario | 05/03/2006

Alberi tagliati

A causa del forte vento di oggi, un albero di fronte a casa mia è stato sradicato. Si è rovesciato su se stesso e poi sulla strada, ed è rimasto lì per ore, prima che qualcuno intervenisse a spostarlo. I vigili del fuoco hanno lavorato tutto il pomeriggio per cercare di toglierlo dalla strada. Faceva una tristezza…

Mi chiedo perché l’amministrazione comunale abbia pensato di togliere il manto stradale proprio in questi giorni, con un tempaccio del genere… Non lo so: forse è solo la mia rabbia, a farmi parlare in questo modo. Certamente ha contribuito a rendere più instabili le sue radici.

Insomma, un pezzo di natura se n’è andato. Per sempre.


Responses

  1. Un albero non si sostituisce con uno spazio libero da compagnia anche se non parla rende l’aria più pulita, mai senza gli alberi, viviamo grazie a loro.

  2. Quando qualcosa se ne và, lascia il posto a qualcos’altro….

  3. Sicura che sia ancora qualcosa a prendere il suo posto? Al suo posto, sai cosa ci sarà? Un marciapiede. Senza alberi.

  4. Uuffffff…..prof….E’ METAFORICO!!!insomma…

  5. Ah ah ah!!!!!!

  6. Perchè ridi Indiana?:-]

  7. Mi fa ridere il modo in cui parli quando dici “insomma” eccetera eccetera!!! Lo so che non ti posso sentire, ma ti immagino!!!!! Ahahahahahahaha!! SMAKKETE!!

  8. Lo so,lo so…bacioni…
    a domani bella!!!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: