Pubblicato da: fabioletterario | 04/03/2006

Gente di destra

Stasera, in centro, ho incontrato l’attuale sottosegretario all’Economia, Manlio Contento. Persona garbata, discreta, non ha nulla a che vedere con la risma di destra cui siamo abituati; sembra un po’ la mosca bianca, uno di quelli di cui diresti: "Tu di destra? Non ti ci vedo proprio per niente." E, per parecchie ragioni, benché non lo consoca personalmente o abbia mai intrattenuto con lui alcun tipo di relazione, lo apprezzo e lo stimo.

Mi ero fermato casualmente, dopo aver visto una mia ex corsista che ho avuto modo di conoscere durante alcuni miei interventi di Comunicazione Istituzionale e Pubblica, e lui era lì. Lontano da lei, ma presente. Occhi accesi, sinceri; telefono acceso, che squillava ogni due secondi. Scambia più di qualche parola, nonostante chiariamo subito che non sono uomo di destra. Lui non fa una piega: partecipa alla conversazione, è attivo ma non smargiasso. Io lo osservo. E ho provo alcun tipo di imbarazzo, né mi sento a disagio con lui, che invece presta attenzione a quanto dicevo. Francamente, molta più di quella che prestano alcuni conoscenti politici di sinistra… Il che è tutto dire.

Insomma, avrei anche votato per lui, se non fosse stato tanto distante dalla mia ispirazione politica. Ma fare dei complimenti ad una persona, più che all’uomo politico, penso sia il massimo grado del rispetto che io posso portare verso di lui; e se lo merita, dal mio punto di vista.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: