Pubblicato da: fabioletterario | 27/02/2006

Raffinatezze paterne

Ora di cena. Mio padre, tra una forchettata e l’altra di insalata, guarda il telegiornale, l’ennesimo della giornata. Ad un tratto, spunta il faccione sorridente e ridanciano di Casini. E commenta:

"Guarda quest’altro, che faccia da culo: ride sempre. Avrà una paresi facciale?"

Annunci

Responses

  1. non oso immaginare cosa avrebbe detto se fosse spuntata la faccia di plastica di SB…

  2. Prova ad immaginarlo…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: