Pubblicato da: fabioletterario | 25/02/2006

Cellulare nuovo

Vabbè, lo ammetto: ho appena ricevuto in busta paga gli arretrati contrattuali, e devo dire che sono rimasto abbastanza allibito. Sulle prime ho pensato che ci fosse stato un sbaglio, visto che lo stipendio era sostanzilamente quasi raddoppiato. Poi, mi sono ricordato dello scaglionamento ed allora ho tirato mezzo ospiro di sollievo. Sì, mezzo, perché ho ancora paura che venga qualcuno a bussare alla mia porta per pretendere la restituzione del surplus. E speriamo che non gli venga in mente proprio dopo aver letto questo post. Non sia mai! Sai che fregatura?

Ma ho deciso che per oggi me ne faccio un baffo e vado finalmente alla riverca di un nuovo cellulare. Penso di meritarmi un po’ di cure in tal senso: me le dedico completamente, ecco. 

Non sono totalmente sicuro del fatto che tornerò davvero a casa con un cellulare nuovo, (anzi, è più probabile il contrario) ma il giretto lo faccio. E poi ho gusti difficilotti… Senza contare che odio spendere molto in quello che mi serve sostanzialmente per un puro sfizio. Il cellulare, infatti, per me rimane un gioco e come tale non investo nulla in esso. Anche se, lo ammetto, mi serve per mantenere i contatti, per un semplice sorriso oppure anche per separarmi da mia moglie (vedi Ele)… 

Boh, stiamo un po’ a vedere come andrà a finire.

Annunci

Responses

  1. Sii felice, come lo sono io, per gli arretrati che sono giunti, ormai inaspettati, a chiudere un contratto da troppo tempo atteso. Ma un dubbio permane: non è che questi soldi, che giungono dopo tanto tempo, proprio prima delle elezioni, siano una forma di “captatio benevolentiae”? Per conto mio non “captano” proprio un bel niente! Abbasso la riforma Moratti!!!

  2. Noi, quando andiamo a prendere un nuovo cellulare,la prima volta ci andiamo per farci un idea del modello, poi ci ritorniamo per vedere il prezzo, poi ci portiamo detro il papi(in questo caso il dittatore che decide) e se tutto va bene la ventitreesima volta riusciamo a comprarlo e a portarcelo a casa…se tutto va bene si intende…
    Mi faccia sapere come è andata la sua uscita di shopping…e mi raccomando, non spenda troppo!!!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: