Pubblicato da: fabioletterario | 21/02/2006

E’ caduto il maiale

Penso sia doveroso informarvi che in questo momento, in camera mia, il maiale di stoffa è caduto per terra. Così. Di punto in bianco. Senza un avvertimento. Puff, ed è caduto! Non chiedetemi come sia successo, perché proprio non saprei rispondere: comincio per davvero a credere che tutto intorno a me ci siano dei fantasmi. E, soprattutto, fantasmi dispettosi!

Il maiale non era né inclinato né in bilico. Non era soggetto a spifferi. Non ho aperto la finestra. Non ho mosso il mobile. Non l’ho sfiorato. E neanche spinto. E’ semplicemente caduto, facendo tutto da solo. Io non ho nessuna colpa. Ma come può, un maiale di pezza, nelle condizioni ora esposte, cadere a terra senza nessun intervento da parte di alcuno?

Non ho idea di dove andare né di come fare, per contattare un esorcista. Qualcuno mi consiglia di rivolgermi a quelli che frequentano il blog, ma non mi pare sia una richiesta corretta. Boh. Io ci provo: sia mai che, tra tanti coraggiosi, un esorcista lo trovo davvero…

Annunci

Responses

  1. Bel post…
    Povero maiale, me lo saluti tanto e cerchi di non farlo cadere più, potrebbe farsi male!!!Hi..hi..hi…

  2. Il mio commento è circondato da una vena di sarcasmo…

  3. Come il mio quando domani pomeriggio correggerò il tuo compmito d’italiano in classe. 😉

  4. …Ah….bene….Non ha dato un nome al maiale…?

  5. A proposito di esorcismi & fantasmi, l’altro giorno cercavo il cellulare e ce l’avevo in mano… Ma io sono patologico, quindi non conto.

  6. Vedi, il primo giorno in cui hai posato il maiale sulla mensola, i due hanno concordato il giorno,l’ora,il minuto esatto in cui si sarebbero separati (come il chiodo e il quadro in Novecento di Baricco) … quindi nessun esorcista … è stato solo rispettato un accordo!

  7. anch’io ho un maialino di pelouche sulla scrivania..ma è saldamente abbracciato alla lampada..spero non decida di aprire le zampette e sganciarsi..mi farebbe un certo che saperlo libero di notte finchè dormo..:)

  8. Beh dai: mal comune, mezzo gaudio…

  9. Io ho un amico che è un maiale, ma non è mai caduto…

  10. A me successe di notte con un quadro.
    Un tonfo tremendo, alle 4 di mattina ed il quadro era caduto.
    Stavo in quella casa ed in quella camera con quel quadro da 4 anni.
    Oltre allo spavento mi è sempre rimasto il dubbio che qualche avo o qualche parente si diverta, ogni tanto, a tenderci dei simpatici scherzetti..


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: