Pubblicato da: fabioletterario | 12/02/2006

Blog e dintorni

Ma quanta gente c’è, tutto intorno? Ma quanti blogger ci sono? Ma quanti pensieri, sensazioni, emozioni, gioie, dolori, pianti, lacrime, sorrisi, si nascondono dietro alle pagine imbrattate, ai contatti anonimi, alle sbirciate indolenti, di questi diari virtuali?

Ogni tanto ci penso. E penso a chi starà vedendo chi, a quale storia sta venendo scritta, a quale pensiero viene a materializzarsi dietro ad un mio post, o a quello che ancora non ho letto. A chi è seduto davanti al pc a raccontare, a raccontarsi.

Molti scrivono, tanti raccontano, pochi leggono.

Anche la lettura presuppone un impegno. Ed è forse l’impegno più oneroso da sopportare, per noi lettori privi di tempo e pazienza. Io stesso, lo ammetto, non ne ho, e me ne rammarico. Vorrei leggere tanto, tutto, tutto insieme, confondendo, finendo quindi per dimenticare. E non voglio.

Giro sulle diverse piattaforme, ogni tanto incontro qualcosa di carino. Poi, lo dimentico, purtroppo.

E i legami che si intrecciano, i ti voglio bene a profusione, i momenti condivisi, gli istanti in cui credi di conoscere benissimo e da sempre il tuo interlocutore virtuale, gli elisir ricercati in chi può dare attenzione alle tue necessità o anche solo in chi vorresti che ti desse attenzione, le tue richieste di emozione, affetto, perdono, gioco, solidarietà: il significato dei termini che diventa un soggetto astratto che non ha valore…

Tutto, invece, per me ha valore. Un ti voglio bene, un ciao, un sms, un commento, un semplice gesto.

Io non sono virtuale.


Responses

  1. Hai davvero un bel cuore.

    Preservalo!!!

  2. Condivido il post, anche se per me esprimere sentimenti tanto profondi con persone che frequento solo virtualmente non è semplice… mi fa strano, ecco tutto.
    Spero di abituarmici!

  3. Life is changing…

  4. Io per esprimere i miei sentimenti veri verso una persona, preferisco farlo virtualmente, scrivendo una bella lettera, usando il computer!
    Non riuscirei a dire tutto avendola davanti…o almeno non riuscirei a dire quello che vorrei dire….

  5. Scusate, l’ultimo commento era solo da perte mia…(criki)

  6. non sei virtuale? neppure virtuoso, spero.

  7. Beh, male, Criki.

  8. nessuno di noi è virtuale…ologramma si!

  9. A volte ho trovato maggior sostegno in persone che conosco solo virtualmente che in amici in carne e ossa.Ma tutto nasce da me, dal fatto che spesso è più facile scrivere che parlare …

  10. Male criki….non ci posso fare niente!!!!!!!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: