Pubblicato da: fabioletterario | 11/02/2006

Elisir

Ho bisogno di trovare un elisir per i miei deliri. Chissà se qualcuno me lo sa indicare.

Penso spesso che dovrei passare molto meno tempo a pensare e molto di più adagire, a fare. Qualcuno pensa forse il contrario. Io no. ma se pensassi di meno, forse sarei meno Fabio.

E quanto penso, quanto penso. Quando penso, mi capita di pensare anche a quello che vorrei. Spesso, il pensiero si fissa su qualcosa in particolare: un elisir. Proprio quello.

Vorrei un elisir di lunga vita, per poter continuare ad infestare con il mio blog.

Vorrei un elisir di eterna giovinezza verbale, per poter continuare a vivacizzare ogni conversazione che viene imbastita.

Vorrei un elisir per potermi sdoppiare e parlare contemporaneamente con più persone, con più blogger, con più visitatori.

Vorrei un elisir per tutto. Per ogni fantasia e funzione che mi passasse per la testa.

Anche per imparare a tacere.


Responses

  1. Io in questo momento vorrei solo un elisir per sentirmi meglio. In generale, voglio dire. Purtroppo dicono non esista, ma chissà che non riesca a trovarlo nelle persone intorno a me…

  2. Ogni giorno le esperienze decantano e ne ottieni goccie di elisir che berrai con gusto nei giorni della vecchiaia.


Rispondi a Axonthenet Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: