Pubblicato da: fabioletterario | 23/01/2006

Da gelarsi…!

Torno adesso a casa, dopo l’appuntamento pomeridiano con il master. Non capisco: stamattina faceva tanto caldo, c’era un sole grande e solare, e questo pomeriggio la temperatura è calata. Anzi, no: non è calata. E’ proprio crollata! Non so se siamo sotto zero, ma di certo manca pochissimo.

Io, a piedi, ho ripercorso nuovamente lo stesso tragitto dell’altro giorno. Mi sono accorto che nonostante il freddo, questa volta stavo in piedi. E non avevo paura. Anzi: proprio non pensavo alla possibilità di cadere. 


Risposte

  1. io invece oggi sono caduto, lungo disteso come Gatto Silvestro. Lastra di ghiaccio, sbilanciamento, valigetta in aria e patapum! sbattuta schiena e testa (dura per fortuna).

    Sono rimasto un po’ intontito ma ora è okkey

  2. Non lo pensava perkè è caduto un minuto dopo! Dica la verità!!;-)
    Comunque come è andata al master?! Ha mandato anke questa volta sms invece di ascoltare la lezione??? 😛

  3. Sì, a te: ma non mi hai risposto!

  4. Ah…ah…ah…non fa ridere. Guardi ke è un peso non avere il cellulare

  5. Scusi…il nome è senza scartina…è da parte solo dell’indiana.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: