Pubblicato da: fabioletterario | 22/01/2006

Il sole

Dopo giorni di nebbia, neve, umido, rispunta finalmente il sole. Stanchezza e tensione a parte, che non mi fanno quasi dormire, mi sono alzato quasi alle 11. Dovrei studiare ma non ho voglia. E preparare i giudizi per gli scrutini del primo quadrimestre, che si terranno tra pochi giorni. Inutile sottolienare che non ho voglia di fare neppure questo. Ma dovrò.

In realtà il sole mi rende ancora più pigro. Si infiltra dalla finestra e batte direttamente sulel mie spalle o sul letto, con piccoli giochi di luce un po’ ovunque. Altro che pigro, mi rende! E non siamo ancora a primavera. Non oso nemmeno immaginare quando accadrà. Spero di farmi delle belle dormite…

Pensiero balzano: chissà cosa staranno facendo, in questo momento, alle isole Fiji…


Risposte

  1. Vero!
    Dopo tanti giorni tristi e cupi dove nessuno aveva intenzione di muoversi da casa…torna il nostro amico sole che illumina la neve diventata ormai ghiaccio sciogliendola tutta;adoro le giornate così….

    P.s: Prof, guardi che io mi sveglio presto la domenica…..
    😛

  2. In quei giorni, in cui il primo sole spunta sopra di noi, dopo un’intera stagione passata dietro le nuvole colme di pioggia, neve, grandine, porta sempre gioia e voglia di vivere ad ognuno di noi… finalmente quei giorni sono alle porte!!:-)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: