Pubblicato da: fabioletterario | 18/01/2006

Sanzioni

Riporto dalle news di Kataweb, di un paio di minuti fa:

"Un’importante risoluzione contro l’omofobia e’ stata approvata oggi dal Parlamento europeo, per condannare ogni forma di violenza, in parole ed opere, contro gli omosessuali. Secondo quanto si legge in un comunicato, Vittorio Agnoletto, europarlamentare della Sinistra unitaria, chiede che "ora si avvii una procedura d’infrazione contro i paesi che non rispettano i diritti degli omosessuali". Il ministro Calderoli dovrebbe cosi’ essere sanzionato dall’Unione europea per le dichiarazioni rilasciate all’indomani delle manifestazioni del 14 gennaio. Dopo il voto odierno dell’assemblea di Strasburgo, secondo Agnoletto la commissione europea non puo’ piu’ continuare a mantenere un atteggiamento da Ponzio Pilato; deve invece avviare le procedure di infrazione contro i paesi che non rispettano la libera scelta dell’orientamento sessuale: questo avviene in Italia, in Polonia e in tante altre nazioni. Dopo aver ricordato che tra i diritti fondamentali vi e’ il riconoscimento delle unioni civili, Agnoletto ha chiesto che l’Ue, attraverso l’uso di clausole sui diritti umani nei rapporti con paesi terzi, deve esercitare una pressione politica su tutti quei governi che ammettono pratiche discriminatorie sulla base dell’orientamento sessuale."

Allora mi sa che in Italia una buona parte del mondo politico dovrà prepararsi a sborsare una parte del proprio stipendio in sanzioni europee…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: