Pubblicato da: fabioletterario | 12/01/2006

Meno di un anno

Ancora un post pontificale. Mi spiace ma non riesco a stare zitto. Non ce la faccio. E allora posto un nuovo diario anti pastore-tedesco. Il quale, ancora pontifica sulla famiglia (addirittura notizia d’apertura del TG 2), nel giorno in cui vengono stretti per la prima volta i pacs. Non ha ancora capito che sta facendo diventare la Chiesa una proprietà privata molto esclusiva.

Rivoglio Giovanni Paolo II. Seppure rigido, l’ho molto amato nel momento della malattia. Quella è ciò che intendo una missione, il testimoniare con tutto se stesso un valore in cui si crede. Mi spiace per Ratzinger, ma non riesco a condividere ancora uno dei suoi gesti.

Ed è sul soglio vaticano da meno di un anno…


Responses

  1. Visto che è un pastore ancora giovane (mi verrebbe da dire “cucciolo”, ma mi trattengo), diamogli il tempo di farsi valere.
    Tutti abbiamo delle perplessità, ma solo perchè….siamo stati abituati bene!!
    Nascere e crescere in un’epoca che vedrà un Papa santo lo considero un grande onore, ma anche un segno che non tutti siamo uguali, e lui era proprio il massimo, il più forte, il non plus ultra dei Papi!
    Insomma, un altro Papa come lui non ci sarà..mettiamocelo bene in testa!

  2. Hai perfettamente ragione: lo sto verificando!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: