Pubblicato da: fabioletterario | 28/12/2005

Ari-proviamo

Ha ricominciato un po’ a nevicare. Vediamo se anche domani apro con un "rien", come Luigi XVI la sera della presa della bastiglia.


Responses

  1. Mi dispiace deluderla prof, ma dalle prime luci di questa mattina, il sottile suolo di neve si sta dissolvendo in poco!uff…e io come faccio il pupazzo di neve?

  2. HELP…HELP…si sta sciogliendo tutto….HELP!

  3. Ma che dissolvendo! Qui cadeeeee!

  4. Come cadeee! Qui non c’è neanke più l’ombra della neve…uff…chissà quando verrà veramente anche qui!!!

  5. Ovvio: MAI.

  6. E perchè mai?!?! Prima o poi…arriverà pure qui!

  7. Naturalmente, pochi sanno che “rien” nel linguaggio di corte borbonico significava che il Re era rimasto l’intera giornata nel suo studio a lavorare e non aveva adempiuto ad impegni pubblici. Non che non accaduto nulla di rilevante.

    Giù le mani da Luigi, vittima di una tragedia più grande di lui e delle sue limitate doti di sovrano…

    Marckuck

  8. Evviva i tromboniiiiiiiiii!!

  9. Qui non c’è neanche più l’ombra di un fiocco!!ma perchè?……uffi…. uffi….uffi!!


Rispondi a marckuck Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: