Pubblicato da: fabioletterario | 24/12/2005

Una seconda chance

Cyndi Lauper è una di quelle star che, se non fosse esistita Madonna, avrebbe potenzialmente potuto dominare la scena internazionale, per lo meno fino agli anni ’90. Così non è stato: non ha retto il confronto antagonistico, soprattutto sotto il profilo musicale, e presto è scomparsa. Benché, devo sottolinearlo, nonostante alcuni album, come nel caso di "Sisters of Avalon", non fossero affatto da disprezzare; anzi. Poi, il nulla.

Oggi, leggo che Cyndi debuttera’ a Broadway ad aprile, con il musical "L’opera da tre soldi" di Bertolt Brecht e Kurt Weil. Certo, siamo ben lontani dai successi degli anni ’80 quali "Girls just want to have fun" e "Time after time", ma è comunque un buon salto di qualità. Lei prendera’ il posto di Edie Falco (famosa per i "Sopranos") che ha rinunciato alla parte di Jenny, e la prima e’ fissata per il 20 aprile prossimo. Anche Madonna, nel 1996, è rinata grazie al musical-film "Evita": speriamo che anche Cyndi goda di una seconda possibilità.


Risposte

  1. Sul punto rinvio alla mia brillante recensione di “Time after Time” postata il 15-12 u.s.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: