Pubblicato da: fabioletterario | 01/12/2005

Giornata mondiale contro l’Aids

Oggi si celebra in tutto il mondo la giornata mondiale per la lotta all’Aids, la piaga che sta lagellando ormai da 25 anni l’Europa. I dati che fluiscono in questi giorni sono tuttaltro che confortanti, e a farne le spese, una volta di più, sono gli indifesi.

Sono più di 40 milioni, le persone colpite dal virus in tutto il mondo, di cui ben 5 milioni sono i nuovi infetti solo per il 2005: 570 mila di questi sono bambini. Infine, dei 40 milioni, ben 26 sono gli infetti solo nell’Africa subsahariana.

Sono cifre di guerra, non di una epidemia passeggera. Le organizzazioni internazionali continuano a lanciare gli appelli, a sensibilizzare, ma i risultati purtroppo sono ancora molto limitati. E’ difficile parlare di argomenti così scottanti, me ne rendo conto io per primo, tuttavia non possiamo tapparci gli occhi e le orecchie, nella speranza di cancellare tutto come gli struzzi, che mettono la testa sotto la sabbia. Bisogna parlarne, bisogna che se ne parli, e che i ragazzi ne parlino. Che capiscano. Che sappiano che la possibilità di salvarsi c’è; così come esiste il modo per evitare il contagio. Facile dire non fate sesso ma la realtà è ben più complessa. E anche i nquesto caso fingiamo di non saperlo.

Non torno sull’argomento, che per altro ha suscitato parecchi pareri discordi e contrastanti. Vorrei, però, che le istituzioni, che i politici, non si ricordassero solo un giorno all’anno di questa guerra virale. Perché la tregua non serve: qui occorre una vera dichiarazione di contro-guerra.

Appoggio da qualche anno le iniziative del Cesvi, alle quali vi prego di dare attenzione e risalto, se potete. Il sito è www.cesvi.org, e la loro attività è contrassegnata da una continua trasparenza nei confronti di eventuali donazioni ed impegni assunti. Pensiamoci.


Responses

  1. A Carpi non hanno fatto niente in piazza…che tristezza.
    Vuoi vedere che viene messo a tacere un problema così???

  2. Stasera accenderò un lumino e lo poserò sul balcone pensando a questa festa e a tutte le persone con questo problema!!!

  3. Brava Criki.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: